Frittata di asparagi

La frittata di asparagi è un grande classico di primavera. La cuciniamo con le verdure di stagione e la portiamo in tavola calda e croccante!

Come prepariamo la frittata di asparagi

Quando il mercato si riempie di asparagi, verdi,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Dado Star - Vegetale con 9 verdure

Preparazione Frittata di asparagi

  • Affettate il cipollotto, in un padellino scaldate dell'olio extravergine di oliva, poi unite il cipollotto e fatelo rosolare qualche minuto.

    Step 1

    Affettate il cipollotto, in un padellino scaldate dell'olio extravergine di oliva, poi unite il cipollotto e fatelo rosolare qualche minuto.

  • Tagliate gli asparagi a tocchetti e aggiungeteli al cipollotto, unite anche il Mio Dado Star Vegelate e fate cuocere per 10 min.

    Step 2

    Tagliate gli asparagi a tocchetti e aggiungeteli al cipollotto, unite anche il Mio Dado Star Vegetale e fate cuocere per 10 min. Poi unite le uova sbattute con il latte e il pepe versandole nel padellino, alzate la fiamma e fate cuocere per 10 min.

  • Aggiungete qualche scaglietta di sale grosso in superficie prima di servire, non inciderà sulla sapidità della preparazione che viene insaporita dal dado ma la salatura ultima e superficiale darà un t

    Step 3

    La vostra frittata sarà pronta quando sarà completamente cotta al centro (testate con uno stecchino il centro della frittata prima di spegnere il fuoco).

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Frittata di asparagi

L'astuzia finale, prima di portare in tavola la vostra frittata, consiste nell'aggiungere qualche scaglietta di sale grosso in superficie. Non inciderà sulla sapidità della preparazione, che viene insaporita dal dado, ma la salatura ultima e superficiale darà un tono alla frittata.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

bianchi e lilla è difficile resistere alla tentazione! Se avete ceduto e fatto scorta di questa tipica verdura primaverile, non esitate a comporre saporite ricette. Uno dei grandi classici è la frittata di asparagi.

Mettere insieme una frittata, il piatto più semplice che esista, è davvero semplice. A volte, però, ci dimentichiamo di questo secondo passepartout che, accompagnato da una fresca insalata, risolve il pranzo o la cena in poco tempo.

Versare l'olio nella padella, sbattere le uova e comporre il piatto è un'operazione che non vi porterà via molto tempo e, se non siete abituati a prepararla, vi basterà seguire le nostre indicazioni per portare a buon fine la vostra frittata di asparagi.

Se la preparate in pentolini monoporzione, la frittata di asparagi può servire da antipasto, ottimo come apripista in un pranzo rustico pasquale. Si può consumare anche fredda e, in compagnia di torte salate e panini, entra di diritto nel cesto del picnic che tradizionalmente si mette insieme per la scampagnata di Pasquetta. 

Se, in cucina, la frittata è il vostro tipico piano B, date anche un'occhiata alla serie di nostre proposte, che si trovano dopo l'elaborazione della ricetta.

Eccovi una serie di ricette di frittata da cui prendere spunto per comporne una di vostro gusto!

Prima fra tutte, la frittata di pasta. In questo caso, abbiamo usato gli spaghetti ma si possono anche riciclare gli avanzi di pasta del giorno prima. Poi, una frittata resa ancora più cremosa dal formaggio, come la nostra millefoglie di frittata farcite. In seguito, quella con le melanzane.

Originale anche la frittata di baccalà, abbinata a quella più tipica di patate. I saccottini di frittata funghi e speck rendono l'idea di quanto possa essere versatile questa portata (si può persino piegare a mo' di calzone!). 

Se, infine, vi piacciono i piatti decisamente originali, preparate una frittatina sottile e stendetela sopra a dei fogli di alghe nori. Farcite con un ripieno a base di carne, pesce o verdure, ritagliate a pezzettoni e ottenete un fantastico sushi da condividere con gli amici.