Zuppa Imperiale

La zuppa imperiale è un primo piatto tipico dell’Emilia Romagna e in special modo delle zone di Bologna e Ravenna. È una zuppa a base di semolino, uova e formaggio.Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile

Ingredienti

  • Il Mio Brodo Star - Carne di Manzo

Preparazione Zuppa Imperiale

  • Zuppa Imperiale

    Step 1

    Fate sciogliere il burro a fuoco dolce e tenetelo da parte.

  • Zuppa Imperiale

    Step 2

    Versate il semolino in una ciotola, mescolatelo con il Parmigiano Reggiano e con della noce moscata grattugiata al momento. In un’altra ciotola sbattete le uova e poi versatele sul composto di semolino e formaggio. Iniziate a mescolare con una frusta a mano e poi unite il burro fuso a filo, continuando a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo

  • Zuppa Imperiale

    Step 3

    Foderate una pirofila da forno rettangolare con carta da forno. Versatevi il composto e livellatelo con un cucchiaio. Infornate a 180°C per 35 minuti.

  • Zuppa Imperiale

    Step 4

    Sfornate, fate raffreddare e poi tagliate l’impasto cotto a cubetti.

  • Zuppa Imperiale

    Step 5

    Fate scaldare il brodo ed intanto fate tostare le fette di pane in una padella ben calda e conditele con olio extravergine e sale.

  • Zuppa Imperiale

    Step 6

    Versate il brodo caldo nei piatti o in un’unica pirofila da portata. Aggiungete i cubetti di semolino e servite con il pane tostato. Cospargete a piacere con del prezzemolo tritato.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Zuppa imperiale

Se volete preparare la zuppa imperiale in anticipo, potete conservare i cubetti di semolino in frigorifero per due giorni. Oppure, potete anche congelarli e poi tuffarli nel brodo caldo al momento dell’utilizzo.

Per un risultato più profumato, aggiungete all’impasto un po’ di scorza di limone.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Come gran parte delle ricette regionali, esiste una ricetta originale della zuppa imperiale ma capita che ci siano diverse versioni a seconda delle diverse tradizioni famigliari. Spesso viene preparata in alternativa ai classici tortellini in brodo.

Il semolino

Il semolino è l’ingrediente principale della zuppa imperiale bolognese. Si ottiene dalla macinazione dei cereali, solitamente frumento, e si presenta in piccoli granelli dal colore giallognolo che si usano principalmente per la preparazione di zuppe e minestre.

La ricetta della zuppa imperiale bolognese è semplicissima. In poco tempo si porta in tavola un piatto confortante da gustare nelle fredde sere invernali e da servire in ciotole capienti.

La ricetta della zuppa imperiale senza semolino

La zuppa imperiale può essere fatta anche senza semolino. In questo caso dovete sostituire il semolino con della normale farina 00. Se invece volete una versione più ricca, aggiungete dei dadini di mortadella all’impasto.

 Altre ricette in brodo

Se amate le zuppe invernali, oltre a vellutate di verdure e minestrone, non perdetevi la ricetta della stracciatella in brodo. È un altro piatto tipico della tradizione dell’Emilia Romagna ed è a base di uova, pangrattato e Parmigiano Reggiano.