Gratin di porri al ragù

Un mix delicato e saporito per un contorno o piatto unico perfetto per l'estate!

Come preparare il gratin di porri al ragù

Un gratin saporito di porri al ragù e qualche scaglietta di parmiginao è facilissimo da realizzare e,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio GranRagù con Datterino

Preparazione Gratin di porri al ragù

  • Lavate i porri, eliminate le radici e le foglie esterne più dure quindi tagliateli a rondelle di circa 1 cm.

    Step 1

    Lavate i porri, eliminate le radici e le foglie esterne più dure quindi tagliateli a rondelle di circa 1 cm. In un wok, fate saltare i porri con l’olio extravergine di oliva.

  • Step 2

    Dopo qualche minuto, aggiungete il GranRagù Star con Datterino e continuate la cottura. Se necessario, unite un bicchiere de Il Mio Brodo Star - Verdure per terminare la cottura. Aggiustate di sale e pepe.

  • Oliate 4 pirofile monoporzioni, versatevi i porri e cospargete di pan grattato e parmigiano. Decorate con qualche scaglietta di grana e infornate per 10 min. a 220° C. Servite guarnendo con fettine so

    Step 3

    Oliate 4 pirofile monoporzioni, versatevi i porri e cospargete di pan grattato e parmigiano. Decorate con qualche scaglietta di grana e infornate per 10 min. a 220° C. Servite guarnendo con fettine sottili di porro fresco.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Gratin di porri al ragù

Aggiungere qualche cucchiaita de Il Mio Brodo Star - Verdure può sevire per ammorbidire i porri, soprattutto se, dopo il passaggio in forno risultano troppo secchi e croccanti.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

dettaglio non trascurabile, risulta anche molto economico. Gli ingredienti che vi servono per comporre questa ricetta sono a portata di mano, non costano molto e, nell'insieme, formano un piatto saporito e completo. 

La base del nostro gratin di oggi è formata dai porri. Anche per la preparazione di questa verdura non dovrete perdere molto tempo. Vi basterà aprirli partendo dal centro del cuore fino alla punta delle foglie verdi; lavarli sotto l'acqua corrente per eliminare i residui di terra e tagliarli nella forma più adatta per la preparazione della ricetta.

Con il tocco finale del GranRagù Star con Datterino, il vostro gratin di porri avrà un tocco di sapore in più, che i vostri commensali non potranno fare a meno di apprezzare. Potete servire con una fresca insalata.

 

Un gratin è spesso la soluzione ideale quando abbiamo avanzi di carne, pesce o verdura nel frigorifero e non vogliamo buttarli via. Date un'occhiata alla nostra selezione e provate a cimentarvi con: 

Il gratin di cipolle, un piatto unico completo preparato sfruttando il pane avanzato del giorno prima o quello di melanzane e pasta, fantastico primo piatto estivo. Le cozze gratinate sono un altro grande classico dell'estate. Anche patate e gorgonzola formano un saporito connubio.

Tra le verdure che si possono sfruttare per preparare dei buoni piatti cotti al forno e gratinati, figurano: le zucchine, i broccoli e le cipolle, senza escludere molte altre combinazioni da preparare con le verdure di stagione.