Lasagne ai funghi

Un piatto di profumate lasagne ai fungi nasconde chissà quali segreti tra gli strati di sfoglia, ragù e besciamella. Vi sveliamo quali!

Come preparare le lasagne ai funghi

Oggi,Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio GranRagù con Funghi Porcini

Preparazione Lasagne ai funghi

  • Spennellate accuratamente i funghi per eliminare tracce di terra, puliteli con un panno umido, poi tagliateli a fettine e rosolateli in padella con uno spicchio di aglio e un cucchiaio di olio extrave

    Step 1

    Spennellate accuratamente i funghi per eliminare tracce di terra, puliteli con un panno umido, poi tagliateli a fettine e rosolateli in padella con uno spicchio di aglio e un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Dopo qualche minuto (devono rimanere croccanti) unite il GranRagù Star con Funghi Porcini e spegnete dopo 5 altri min. Intanto preparate la besciamella nel modo classico: fate sciogliere in una pentola dai bordi alti il burro, unite la farina setacciata (per evitare così di avere grumi) e sbattendo con una frusta aggiungete il latte a filo, poi il sale, il pepe e un pizzico di noce moscata.

  • Ungete una teglia e poi preparate la lasagna alternando fogli di pasta con il condimento di ragù e porcini e la besciamella, sino a terminare tutti gli ingredienti.

    Step 2

    Ungete una teglia e poi preparate la lasagna alternando fogli di pasta con il condimento di ragù e porcini e la besciamella, sino a terminare tutti gli ingredienti.

  • Fate in modo di finire con uno strato di besciamella, cospargete di formaggio grattugiato e infornate per 20 min. a 180° C.

    Step 3

    Fate in modo di finire con uno strato di besciamella, cospargete di formaggio grattugiato e infornate per 20 min. a 180° C.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Lasagne ai funghi

Per evitare i grumi nella besciamella, procedete come da ricetta: prima fate sciogliere il burro nella pentola; in un secondo tempo aggiungete a filo la farina e, a seguire, gli altri ingredienti. 

Raccontateci qual è la vostra tecnica per ottenere una besciamella morbida, cremosa e levigata!

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

vi regaliamo questa ricetta di lasagne ai funghi che potete preparare anche come piatto di tutti i giorni. Impossibile, direte voi! Possibile, invece, anche se lavorate durante la settimana e il tempo da dedicare alla cucina scarseggia. Con l'apporto del GranRagù Star con i Funghi Porcini, infatti, i tempi di preparazione si dimezzano. Il sugo è già pronto, saporito e perfetto per profumare con gli aromi del sottobosco il vostro piatto di lasagne.

Vi basterà riscaldarlo un po' assieme ai funghi porcini di rinforzo che vi spieghiamo come cucinare poco prima dell'aggiunta del sugo tra gli strati di pasta fresca e besciamella. 

Tuttavia, la pasta al forno è decisamente il piatto della domenica. Allora, potete prendervela con calma, componete le lasagne per il pranzo domenicale e se avanzano, congelatele nel freezer. Le sfoderate nel corso della settimana alla bisogna o le potete portare in ufficio per la pausa pranzo!

Ma non finisce qui! Le lasagne ammettono molteplici tipi di condimenti. Potete iniziare da un piatto estremamente profumato come le lasagne con pesto e ricotta, ad esempio. Continuare con delle squisite lasagne alle verdure, insaporite da un pizzico di zenzero.

Se amate portare in tavola piatti dal sapore di mare. Lasciatevi tentare dalle nostre fantastiche lasagne ai frutti di mare, non da meno sono anche quelle che prevedono patate e cozze tra morbidi strati di pasta fresca: piatto da adibire a portata unica decisamente sostanziosa. 

Se, invece, puntate sui classici, non perdetevi le spiegazioni per preparare le lasagne alla bolognese o quelle al ragù