Lasagne ricotta e pesto

Oggi vi proponiamo una ricetta ricca di gusto, che profuma di pranzo in famiglia: le lasagne al pesto con ricotta. Si tratta di una pietanza sostanziosa, che con la nostra ricetta diventa un primo piatto veloce da preparare (grazie a Tigullio Gran Pesto Delicato),Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

  • Tigullio GranPesto Cremoso

Preparazione Lasagne ricotta e pesto

  • lasagne al pesto

    Step 1

    Anzitutto, partite dalla preparazione del ripieno per farcire le lasagne: in una ciotola capiente lavorate la ricotta con Tigullio Gran Pesto Delicato Star e una spolverata di parmigiano reggiano, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, nella quale tutti gli ingredienti sono ben amalgamati.

  • lasagne al pesto

    Step 2

    A questo punto, occupatevi della preparazione della besciamella: in una casseruola fate sciogliere il burro, quindi togliete dal fuoco aggiungete la farina tutta in una volta e mescolate con una frusta, di modo da evitare la formazione di grumi.

  • lasagne al pesto

    Step 3

    Rimettete la casseruola sul fuoco e cuocete il roux (ovvero il composto di farina e burro) per alcuni minuti. Unite il latte a filo, continuando a mescolare energicamente, e aggiungete anche un pizzico di sale. Cuocete fino a che la besciamella non avrà ottenuto la consistenza desiderata, ricordando di tenere mescolato per evitare che la salsa si attacchi al fondo della padella.

  • Step 4

    Una volta pronte le due salse, unite 2 cucchiai grandi di besciamella al ripieno di pesto e ricotta. Accendete il forno a 200° C, di modo che abbia tempo di scaldarsi mentre assemblate le vostre lasagne ricotta e pesto.

  • Step 5

    Anzitutto, foderate la vostra teglia con un sottile strato di besciamella; a questo punto partite con il primo strato di sfoglia, eventualmente dopo aver tagliato la pasta per adattarla alle dimensioni della vostra pirofila. Stendete quindi il ripieno, e continuate alternando sfoglia e ripieno fino ad esaurimento degli ingredienti.

  • Step 6

    Dopo aver terminato con l’ultimo strato (che dovrà essere di sfoglia), ricoprite il tutto con la besciamella e una generosa spolverata di parmigiano (o grana) grattugiato. Infornate le lasagne a 200° per circa 15 minuti. Per gustarle al meglio, lasciatele riposare qualche minuto prima di servirle!

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Lasagne ricotta e pesto

Per donare alle vostre lasagne al pesto e ricotta quella golosa crosticina superficiale, terminate la cottura impostando la funzione grill per cinque minuti, in modo da gratinare la besciamella e il formaggio grattugiato in superficie.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

ma è perfetto anche come ricco piatto unico.

Lasagne con pesto e ricotta: un’alternativa appetitosa

Le lasagne al pesto con ricotta sono una stuzzicante alternativa ad un classico del pranzo domenicale, nel quale il tradizionale ragù di carne viene sostituito da un altra specialità tutta italiana, ovvero il pesto.

Questo piatto è quindi la fusione di due grandi tradizioni regionali: le lasagne emiliane e il pesto ligure. L’aggiunta della ricotta poi conferisce al piatto una cremosità unica, che lo renderà ancora più appetitoso!

Ecco a voi la nostra ricetta delle lasagne con ricotta e pesto!

Idee per arricchire le lasagne con il pesto

Se volete rendere le vostre lasagne al pesto genovese ancora più ricche e profumate, potete aggiungere al ripieno degli asparagi: basterà sbollentarli in acqua salata, quindi tagliarli a piccoli pezzi ed aggiungerli dopo lo strato di pesto e ricotta.

Molto buono è anche l’accostamento con gli spinaci, altra verdura primaverile per eccellenza: pulite le foglie degli spinaci, asciugateli e ripassateli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, quindi aggiungeteli al ripieno delle vostre lasagne.

Per rendere la vostra besciamella più saporita, potete aggiungere del formaggio grattugiato in fase di cottura della salsa; in alternativa, aggiungete un pizzico di noce moscata, per un tocco più speziato. Se avete dubbi su come farla a regola d’arte, date un’occhiata ai nostri consigli per una besciamella densa!

Infine, potete arricchire le vostre lasagne al pesto con l’aggiunta di un formaggio a pasta filata, come la provola o l’asiago: saranno ancora più appetitose, e con un tocco “filante” in più!

Lasagne con ricotta e pesto senza lattosio

Quella delle lasagne al forno al pesto e ricotta è di per sé una ricetta vegetariana, un’ottima alternativa alle lasagne classiche per venire incontro alle esigenze alimentari dei nostri ospiti che non mangiano carne.

Ma come rendere la nostra ricetta per le lasagne al pesto e ricotta adatta anche ai nostri ospiti intolleranti al lattosio? Con qualche accortezza non sarà difficile: anzitutto, procuratevi della ricotta senza lattosio, o un altro formaggio fresco dalla consistenza simile (ad esempio, una robiola di capra).

Per quanto riguarda il parmigiano reggiano e il grana, non c’è alcun problema: essi sono infatti naturalmente privi di lattosio, pertanto i nostri ospiti potranno mangiarli senza problemi.

Besciamella senza lattosio

Per quanto riguarda la besciamella, potete scegliere tra due alternative: potete utilizzare del burro e del latte ad alta digeribilità privi di lattosio, oppure potete realizzare una besciamella a base di olio anziché di burro, per evitare il problema del burro senza lattosio che non è sempre semplice da reperire.

Se scegliete questa seconda opzione, le dosi sono di 45 ml di olio di semi (o d’oliva, se apprezzate un sapore un po’ più forte) per 50 grammi di farina e 500 ml di latte.

Vi è piaciuta la nostra ricetta delle lasagne con ricotta e pesto? Abbiamo un sacco di idee sfiziose da proporvi, date un’occhiata alla selezione di ricette con le lasagne!

Se vi piace utilizzare la ricotta non solo per i dolci, provate anche la nostra ricetta per i fusilli con ricotta e pomodorini!