Crema di radicchio fontina e patate

Questa crema dal sapore amarognolo si avvale del valore addensante delle patate e di quello cremoso e saporito della fontina. Un perfetto melange di ingredienti che fanno di questa zuppa un asso nella manica per cene o pranzi caldi e sostanziosi. 

È ottima da servire da sola,Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Crema di radicchio fontina e patate

  • Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline; lavate le patate, pelatele e tagliatele a tocchetti.

    Step 1

    Lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline; lavate le patate, pelatele e tagliatele a tocchetti. Mondate e tritate lo scalogno.

  • In una pentola capiente, fate soffriggere lo scalogno in 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva;

    Step 2

    In una pentola capiente, fate soffriggere lo scalogno in 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva; quindi, aggiungete il radicchio, il rosmarino e Il Mio Brodo Star - Carne Mista. Dopo qualche minuto, unite anche le patate. Proseguite la cottura a fuoco coperto per almeno 20 min.

  • Nel frattempo, tagliate la fontina a tocchetti.

    Step 3

    Nel frattempo, tagliate la fontina a tocchetti. Al termine della cottura, frullate il contenuto della pentola fino ad ottenere una crema omogenea. Unite il formaggio, aggiustate di sale e pepe e servite la crema ben calda, guarnita con semi di lino e qualche goccia di olio extravergine di oliva a crudo.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Crema di radicchio fontina e patate

Nel caso in cui la crema risultasse troppo liquida, unite la fontina, tagliata a tocchetti piccoli, a fine cottura: servirà a conferire al piatto la giusta densità.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

in compagnia di crostini di pane irrorati d'olio oppure da colare sulla pasta come salsa. Se ne dovesse avanzare, il giorno dopo, provate a servirla in questo modo, sentirete che sapore acquista il vostro abituale piatto di pasta

Con questo tipi di insalata, molto apprezzato nel nostro paese, si possono preparare molte ricette, che ne prevede la cottura. La si può preparare in tortini, assieme allo speck, si può usare come farcitura di involtini e, naturalmente, in insalata.