Costolette di Agnello allo Zafferano

Avete voglia di preparare una cena speciale a base di carne? Vi suggeriamo la nostra ricetta con carne di agnello arricchita dal gusto pungente dello zafferano. Carne, spezie e verdure si coalizzano in un piatto che potrà essere il volano per preparare una cena di tutto punto da far gustare ai vostri convitati.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Dado Star - Classico

Preparazione Costolette di Agnello allo Zafferano

  • Spennellate le costolette d’agnello con una marinatura preparata con aglio, olio extravergine d’oliva e pepe.

    Step 1

    Spennellate le costolette d’agnello con una marinatura preparata con aglio, olio extravergine d’oliva e pepe.

  • Tagliate finemente il sedano e le carote e metteteli a scaldare in padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite la carne e lasciatela rosolare da entrambi i lati; quindi unite 1 Dado St

    Step 2

    Tagliate finemente il sedano e le carote e metteteli a scaldare in padella con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite la carne e lasciatela rosolare da entrambi i lati; quindi unite il cubetto di I Dadi Star - Classico, 1 rametto di rosmarino e i pistilli di zafferano.

  • Cuocete a pentola coperta per 20 min., poi aggiustate di sale e pepe e unite un bicchierino di gin o rum bianco. Lasciate sfumare a fuoco vivo e pentola scoperta e quando le costolette d’agnello saran

    Step 3

    Cuocete a pentola coperta per 20 min., poi aggiustate di sale e pepe e unite un bicchierino di gin o rum bianco. Lasciate sfumare a fuoco vivo e pentola scoperta e quando le costolette d’agnello saranno pronte portate in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Costolette di agnello allo zafferano

Trucco: sfumare l'agnello con il liquore secco

Nella preparazione delle costolette d’agnello, quando saranno a fine cottura, sfumate con un liquore secco tipo rum bianco o gin. Questo crea un interessante contrasto tra il gusto di selvatico della carne e quello dello zafferano.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

E se il vostro sarà un pasto prodigo di pietanze, non dimenticate l'antipasto e il dolce d'ispirazione autunnale. 

La carne dell'agnello è meno usata rispetto ad altre in Italia o, perlomeno, la si riserva a determinati periodi dell'anno (Pasqua). Eppure è un tipo di carne molto saporita che si presta a notevoli intrerpretazioni in cucina. Al forno,  marinato , con verdure o all'orientale, l'agnello non mancherà di darvi soddisfazioni ai fornelli. Inoltre, come nel caso della nostra ricetta, non è necessario elaborarla in modo particolare per ottenere risultati eccellenti. Provate!