Strudel della vendemmia

Un dolce che raccoglie tutti i colori e i sapori dell'autunno, a base di fichi e uva. Lo abbiamo chiamato lo "strudel della vendemmia".Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Strudel della vendemmia

  • Preparate la pasta mescolando

    Step 1

    Preparate la pasta mescolando la farina con lo zucchero, l’uovo, la buccia grattugiata di un limone e ½ bicchiere di olio di semi. Lavoratela energeticamente sino ad ottenere un composto liscio. Lasciatela riposare in un luogo fresco per circa 1 h e poi tirate la sfoglia sottile.

  • Step 2

    Pulite i fichi e tagliateli a tocchetti grossi; aprite gli acini d’uva e privateli di eventuali semini. Farcite la sfoglia con la composta di frutta e i pezzettoni di fichi e uva, i pinoli e una spolverata di zucchero di canna. Arrotolate la sfoglia formando uno strudel e cuocete in forno per 20 min. a 180° C.

  • Step 3

    Preparate la crema sbattendo l’uovo con lo zucchero sino a formare un composto spumoso. Unite poi a filo il moscato e incorporatelo alla crema sempre mescolando con una frusta.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Strudel della vendemmia

Trucco: preparare l'uva

Prima di usare l'uva per farcire lo strudel, eliminate i semini. Eviterete, a voi e a vostri invitati, la sensazione sgradevole dovuta ai semi e alle parti molli mentre gustate il vostro dolce.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Indovinate perché? Questi due frutti, che la natura ci dona nella stagione di mezzo, sono polposi e succosi e richiamano alla mente e al palato dolci ricordi dell'infanzia. Noi li abbiamo trasformati in strudel per una merenda sfiziosa o un fine pasto sontuoso.

In pendant con uva e fichi, il vino moscato completa la paletta dei colori e i sapori autunnali. Preparate la crema con questo dolce vino leggermente liquoroso come indica la ricetta e servitela con lo strudel spolverizzato di zucchero a velo. Sentirete che sapore!