Pasta piccante con ragù e piselli

La pasta piccante con ragù e piselli è un primo piatto che si prepara in poche mosse, gustoso e corposo. Se avete voglia di qualcosa di piccante, questa pasta fa proprio al caso vostro.Leggi di più...

  • 10-20 min
  • Facile
Pasta piccante con ragù e piselli

Ingredienti

  • Il Mio GranRagù Piccante

Preparazione Pasta piccante con ragù e piselli

  • Pasta piccante con ragù e piselli

    Step 1

    Mondate il cipollotto eliminando la parte verde e la parte più esterna. Tritate grossolanamente a coltello e tenete da parte.

  • Pasta piccante con ragù e piselli

    Step 2

    Lavate i piselli e fateli lessare in acqua leggermente salata per qualche minuto. Scolateli e teneteli da parte.

  • Pasta piccante con ragù e piselli

    Step 3

    Fate scaldare un tegame capiente, aggiungete un goccio di olio extravergine di oliva e fate rosolare il cipollotto. Unite i piselli e fate insaporire un paio di minuti con l’aggiunta di un pizzico di pepe macinato al momento.

  • Pasta piccante con ragù e piselli

    Step 4

    Aggiungete Il Mio GranRagù Piccante e fate cuocere per 3 minuti.

  • Pasta piccante con ragù e piselli

    Step 5

    Fate lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e fatela saltare un minuto nel tegame del sugo. Servite ben calda.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Pasta piccante con ragù e piselli

Vi consigliamo di servire questa pasta con ragù e piselli a nido, utilizzando un mestolo ed un forchettone da cucina. Arrotolate le linguine con il forchettone in un mestolo da cucina e poi trasferitele delicatamente nel piatto.

Utilizzate preferibilmente un piatto bianco in modo che il colore rosso della pasta risalti. Decorate con peperoncino fresco e servite la pasta ben calda.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

I primi piatti piccanti sono ideali per una cena tra amici che amano i gusti decisi e forti.

I piselli: legumi preziosi

I piselli sono una varietà di legumi molto diffusa. La loro stagione è la primavera/estate dove si possono gustare freschi. Potete comunque usarli tutto l’anno, sia surgelati che in scatola. Se li utilizzate in scatola ricordatevi di sciacquarli in modo che perdano il sale.

I piselli sono leggeri e digeribili e sono anche poco calorici, adatti quindi alla preparazione di piatti light. Sono inoltre ricchi di sali minerali e vitamine.

Possono essere un ottimo contorno ma possono essere anche protagonisti di numerosi piatti unici e primi piatti, come in questa ricetta di pasta piccante.

Primi piatti piccanti nelle diverse cucine

La cucina piccante è una cucina molto diffusa in tutto il mondo. In Italia il peperoncino è usato in molte ricette tipiche del sud ed è in Calabria la regione dove è più diffuso.

Nel resto del mondo la cucina piccante è tipica del Messico e di tutta l’America del sud in generale.

Thailandia, Cina e gran parte dell’oriente hanno i maggiori piatti tipici piccanti.

Vediamo ora come preparare questa pasta piccante. Abbiamo usato le linguine ma potete usare anche degli spaghetti. Gli spaghetti piccanti sono altrettanto buoni. Oppure potete anche usare della pasta fresca come delle tagliatelle all’uovo fatte in casa.

Il menu da abbinare alla pasta piccante

Se in un pranzo o una cena avete già preparato un sugo piccante per la pasta, vi consigliamo di bilanciare il menù con dei piatti più freschi.

Per antipasto vi consigliamo ad esempio di preparare un gazpacho di pomodoro che, con il suo gusto fresco, prepara al meglio il palatp per affrontare un primo piatto piccante.

Proseguite con un secondo non troppo pesante in modo da avere un menu bilanciato.

Altre ricette piccanti

Come abbiamo detto il cibo piccante è tipico del sud Italia. La ‘nduja ad esempio è un insaccato molto piccante che si prepara in Calabria. Viene spesso servito spalmato sul pane caldo ma può essere usato anche per preparare un sugo piccante per la pasta.

Da provare sono questi spaghetti con ‘nduja, un primo piatto veloce e molto saporito.