Spaghetti con anduja

pasta con la nduja

12 Voti | 0 Commenti

La pasta con la nduja è un primo piatto veloce e davvero molto saporito. Protagonista della ricetta è infatti la nduja, il celebre salume calabrese dal forte gusto piccante a base di carne e peperoncino.  

La nduja: un salume unico

La nduja è un salume a base delle parti grasse del maiale, insaccato nel budello cieco con il peperoncino calabrese ed in seguito affumicato. Si tratta chiaramente di un salume povero, nato per recuperare tutte le carni di scarto del maiale, e che non necessita di conservanti grazie alla significativa presenza del peperoncino nell’impasto.

Il peperoncino è anche il responsabile del colore di questo salume unico al mondo, che infatti si presenta come una pasta di un rosso intenso e dalla consistenza molto morbida.

Solitamente la nduja viene consumata su delle fette di pane tostato, a mò di antipasto, ma esistono anche diverse ricette con la nduja come base, ad esempio il ragù o il sugo di pomodoro piccante, come nel nostro piatto di pasta.  

La capitale mondiale della nduja è Spilinga, sull’altopiano del Monte Poro, dove ogni anno l’8 agosto ha luogo la tradizionale Sagra della Nduja.

  • 10-20 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 350 g

    di spaghetti

  • 80 g

    di 'nduja

  • 40 g

    d'olio di oliva

  • 2 g

    Brodo Granulare Carne Mista

  • 40 g

    Grana Padano grattugiato

  • 10 g

    di prezzemolo

  • 1 spicchio

    d’aglio

  • 1/2

    cipolla piccola

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Spaghetti con anduja

  • Step 1

    Anzitutto, per preparare la vostra pasta, partite dalla nduja: eliminate il budello e ponetela in una ciotola, quindi lavoratela con una forchetta per ammorbidirla.

  • Step 2

    Tagliate la cipolla a rondelle e ponetela a soffriggere in una padella antiaderente con un filo d’olio extra vergine d’oliva, e dopo qualche minuto aggiungete due o tre cucchiai di acqua.

  • Step 3

    Quando la cipolla è appassita bene, aggiungete altri tre cucchiai di acqua e un cucchiaino di Brodo Granulare Carne Mista. Mescolate bene con una spatola o un cucchiaio di legno, in modo che la nduja si sciolga e tutti gli ingredienti si amalgamino.

  • Step 4

    Aggiungete la polpa di pomodoro Polpabella, quindi abbassate la fiamma e lasciate cuocere e fuoco dolce per circa 15 minuti, aggiungendo qualche foglia di basilico.

  • Step 5

    Nel frattempo, portate a bollore abbondante acqua salata e lessatevi la pasta. Scolateli un po’ al dente e ultimate la cottura nella padella del sugo, aggiungendo un po' di acqua di cottura se serve. I vostri spaghetti alla nduja sono pronti da gustare!

La nduja perfetta per condire la pasta

Il primo compito dello chef è scegliere la 'nduja adeguata: ricordate di chiederne una non troppo piccante al vostro salumiere di fiducia, perché se ne utilizzerete una troppo forte rischierete di coprire tutti gli altri sapori del piatto.

Qualche consiglio per la vostra pasta con la nduja

Se volete rendere i vostri spaghetti con la nduja più cremosi e attenuare un pochino i sapori, potete aggiungere nel sugo qualche cucchiaio di panna da cucina, o anche del formaggio fresco spalmabile.

La dose di nduja indicata nella ricetta non è da intendersi alla lettera: se quella che avete acquistato è particolarmente forte, oppure volete solo dare una punta di piccante al vostro piatto, potete diminuirla. In caso vi sentiate particolarmente impavidi, potete anche aumentarla.

Noi vi suggeriamo degli spaghetti, ma naturalmente potrete utilizzare qualsiasi formato di pasta vi piaccia, ad esempio degli scialatelli, dei bucatini, o degli spaghetti alla chitarra, meglio ancora se fatti a mano!

Infine, se vi piace, potete completare il vostro piatto di pasta e nduja con una spolverata di parmigiano grattugiato.

Vi piacciono i primi di pasta molto saporiti? Provate anche la nostra ricetta per gli spaghettoni con polpettine al sugo, gli spaghetti alla bottarga!

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow