Crema di mais con spinacini novelli

Le creme e le zuppe di verdure sono sempre ben accette: più calde e con ingredienti più consistenti in inverno; più fredde e con ingredienti leggeri in primavera o estate.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Informazioni Nutrizionali

  • Calorie

    182kcal

  • Carboidrati

    51g

  • Proteine

    13g

  • Grassi

    31g

Preparazione Crema di mais con spinacini novelli

  • Mondate gli spinacini e lavateli.

    Step 1

    Mondate gli spinacini e lavateli.

  • Step 2

    Rosolateli in padella, con pochissimo olio extra vergine di oliva.

  • Step 3

    Fate cuocere le pannocchie con Il Mio Brodo Star Verdure. Dopo circa 20 min. scolate, lasciate raffreddare e sgranate il mais.

  • Frullatelo con un frullatore a immersione insieme a un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, sino ad ottenere una crema, e se necessario unite un po' di brodo di cottura.

    Step 4

    Frullatelo con un frullatore a immersione insieme a un cucchiaio di olio extra vergine di oliva, sino ad ottenere una crema, e se necessario unite un po' di brodo di cottura.

  • Step 5

    Servite accompagnato da ciuffi di spinacini cotti e un’insalatina condita con grani di mais e una vinaigrette all'aceto balsamico.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Crema di mais con spinacini novelli

Trucco: Pannocchie saporite

I Brodi Star Verdure, il liquido nel quale vengono fatte bollire le pannocchie, sono la garanzie del sapore e dell’aroma del piatto. Bollite le vostre pannocchie in una pentola con abbondante brodo.

Truco destacado de la receta
Star al tuo fianco

Star al tuo fianco, per ripartire insieme

La crema che vi proponiamo oggi è fatta con le pannocchie di mais e gli spinacini novelli. Il resto? Beh, non vi anticipiamo troppo … basta leggere la ricetta qui sotto.

Alla volta un ottimo piatto unico, quando si vuole restare sul leggero, o un buon inizio pasto da far seguire da un secondo più consistente. Servite la crema accompagnata da un ciuffo d’insalata e non dimenticate i crostini caldi!