Video Ricetta di lombo Wellington

Avete già sentito parlare del lombo alla Wellington? È una ricetta molto tipica della gastronomia anglosassone che deve il suo nome al generale inglese Arthur Wellesley, primo duca di Wellington. Dicono che amasse molto questo piatto e che chiedesse regolarmente ai suoi cuochi di prepararlo ogni volta che aveva degli invitati.Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Medio
  • 4 persone
Video Ricetta di lombo Wellington

Ingredienti

Preparazione Video Ricetta di lombo Wellington

  • Salate e pepate il lombo e lo passate in padella da entrambi i lati con poco olio.

    Step 1

    Salate e pepate il lombo e lo passate in padella da entrambi i lati con poco olio. Vi basterà dorare un poco la parte esteriore senza che cuocia all’interno. In questo modo, sigillerete la carne per prevenire la perdita dei succhi durante la cottura nel forno.

  • Separare dal resto sei champignon per la guarnizione

    Step 2

    Separare dal resto sei champignon per la guarnizione. Nella stessa padella nella quale avete fatto grigliare il lombo, soffriggete uno scalogno e l’aglio tritato.

  • Quando prendono colore, aggiungete gli champignon tritati finemente e il mezzo cubetto de II Mio Dado Star – Classico -30% sale.

    Step 3

    Quando prendono colore, aggiungete gli champignon tritati finemente e il mezzo cubetto de II Mio Dado Star – Classico -30% sale. Lasciate cuocere per dieci minuti a fuoco medio. Quando il soffritto è freddo, lo mescolate con il foie gras e lo tenete da parte. Per continuare, ungete il lombo con un poco di senape.

  • Step 4

    Con l’aiuto di una ciotola, ricavate otto dischi dalla pasta. Mettete 4 dischi di pasta sfoglia in una teglia da forno. Spalmate sulla superficie di ognuno, una porzione della mescola di champignon e foie gras della stessa misura del lombo. Mettete i 4 filetti alla sommità di ogni disco. In seguito, collocate il resto della pasta sopra alla carne e richiudete con i restanti dischi. Sigillate i dischi; questo eviterà che la pasta sfoglia si apra durante la cottura nel forno. Infine, spennellate la superficie con l’uovo sbattuto in tutti i lati in modo tale che, al cuocerlo, la sfoglia diventi di un bel colore dorato.

  • Step 5

    Introducete la teglia nel forno preriscaldato a 200ºC e cuocete la sfoglia per venti minuti. Mentre cuociono, saltate le punte degli asparagi e gli champignon tagliati a quadrati e tenete da parte. Trascorsi i venti minuti, togliete il lombo dal forno. Per terminare, mettete un po’ di guarnizione nel piatto e servite il lombo.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Video ricetta di lombo wellington

Il lombo alla Wellington è un piatto tradizionale, molto tipico dei menù natalizi o, comunque, dei pranzi festivi. La ricetta originale si prepara con la carne di manzo o di vitello, però è molto buono anche quando si prepara con la carne di maiale. Allo stesso modo, se lo preferite, potete variare gli ingredienti della farcitura.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Come si preparara il lombo alla Wellington

Questo pezzo di carne risulta particolarmente saporito perché viene prima soffritto e poi farcito con una mescola di verdure, racchiuso in dischi di pasta sfoglia e passato nel forno. Alla nostra ricetta abbiamo aggiunto un contorno composto da verdure: champignon e asparagi. Meglio se scegliete le verdure fresche di stagione.

Ma, prima di passare ai fornelli, volete sapere come il lombo alla Wellington è arrivato fino ai giorni nostri? 

Con il passare del tempo, il piatto ha conquistato sempre più adepti e, oggi, è uno dei piatti stella del periodo natalizio di molte case britanniche o statunitensi.

Ciò che è certo è che preparato come ve lo proponiamo in questa ricetta, il lombo, risulta spettacolare. 

Siete pronti per mettere mano ai fornelli?

Grazie agli ingredienti che lo compongono, il lombo alla Wellington è un piatto ideale anche per i più piccoli di casa. Se volete altre idee di piatti di carne che possono servire ad avvicinare i bambini a questo tipo di piatti, potete provare anche: il pasticcio di carne e purè; la sfogliata di pollo o il pollo ripieno in crosta di patate

Quali di queste ricette preferite? Fatecelo sapere!