Spinacini con praline di ricotta

Ecco un antipasto delicato e saporito da accompagnare a finger food o mini porzioni per una cena leggera o un aperitivo creativo.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Spinacini con praline di ricotta

  • Lavate gli spinacini

    Step 1

    Lavate gli spinacini e rosolateli per pochi minuti in padella con 1 cubetto de Il Mio Dado Star - Vegetale con 9 verdure, poco olio extra vergine di oliva e l’aglio incamiciato.

  • Tagliate finemente l’erba cipollina

    Step 2

    Tagliate finemente l’erba cipollina e ponetela in una ciotola con la ricotta, il pan grattato, l’uovo, il sale e il pepe.

  • Step 3

    Amalgamate bene e formate delle palline di 2/3 cm di diametro. Ripassatele nel pan grattato, friggetele in abbondante olio di semi ben caldo e scolatele bene.

  • Step 4

    Preparate la vinaigrette: mescolate con una piccola frusta l’olio extra vergine di oliva con la senape e unite a filo l’aceto balsamico; salate e pepate al gusto.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Spinacini con praline di ricotta

Le praline risulteranno più sode e compatte se mescolate alla  ricotta un po’ di pan grattato. In questo modo vi sarà più facile realizzare le palline manipolandole con le mani.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Le praline di ricotta si accompagnano a degli spinacini freschi passati in padella con un filo di burro e sono servite irrorate con la vinaigrette previamente preparata. Questo piatto donerà alla vostra tavola leggerezza e sapore. Lasciatevi tentare!

 

 

Sapevate che la vinaigrette si può conservare in frigorifero per 3-4 giorni? Se ne preparate in abbondanza, potrete riutilizzarla per altre ricette o come condimento un poco diverso per le vostre insalate. Se usate la senape all'ancienne, sarete certi di preparare una vera propria salsa alla maniera francese. Provatela e fateci sapere!