Risotto bicolore con ragù e piselli

Che ve ne pare del nostro risotto bicolore,Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Risotto bicolore con ragù e piselli

  • Iniziate preparando il riso Venere con una precottura in acqua bollente salata per almeno 25 min.

    Step 1

    Iniziate preparando il riso Venere con una precottura in acqua bollente per almeno 25 min. (verificate il tempo esatto sulla confezione), poi scolatelo, risciacquatelo e tenetelo da parte.

  • In una padella cuocete il riso bianco con poco olio extravergine di oliva e aggiungete il Mio GranRagù Classico.

    Step 2

    In una padella cuocete il riso bianco con poco olio extravergine di oliva e aggiungete il Mio GranRagù Classico. Dopo 5 minuti unite anche i piselli e proseguite con la cottura evitando che il riso si asciughi troppo aggiungendo, quando necessario, un mestolo di brodo caldo che avrete preparato con il Mio Dado Star - Classico -30% di sale.

  • Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura, unite anche il riso Venere.

    Step 3

    Quando mancheranno pochi minuti al termine della cottura, unite anche il riso Venere. Servite il risotto ben caldo insaporendolo con una generosa spolverata di pepe fresco.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Risotto bicolore con ragù e piselli

Per evitare che il riso si incolli, lavorate sempre i due risi in maniera differente e separata. Cuocete il riso Venere a parte, poi scolatelo e passatelo sotto l’acqua, unendolo al riso bianco, naturalmente ricco di amido, solo al termine della cottura.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

frutto dell'incontro tra il classico riso bianco e il più esotico riso Venere? Volete sapere come realizzare questa ricetta dall'effetto "optical" e portare in tavola un buon primo piatto al sapore di ragù e piselli? Continuate a leggere!

Questo non è certamente un piatto che si può mettere insieme in quattro e quatr'otto e non è la portata da preparare all'ultimo momento, come ogni tanto può accadere con i risotti. Però, prevedendo di preparare la ricetta con un poco di anticipo, non è detto che non possa finire in tavola anche all'ultimo momento!

Con un po' di previdenza, portate in tavola il riso bicolore

Se sapete di avere poco tempo e volete preparare la ricetta, ad esempio, per la cena, vi basterà cuocere in anticipo il riso Venere, che deve sobbollire in media 25 minuti. Una volta cotto il riso, i tempi si riducono, grazie soprattutto all'uso di prodotti pronti: Il Mio GranRagù Classico, il brodo preparato rapidamente con Il Mio Dado Star - Classico -30% di sale, e i piselli precotti. Questi ingredienti, oltre a velocizzare la preparazione, forniscono anche un mix di ottimi sapori.

Riso Venere e riso bianco

Mescolare queste due qualità di riso può risultare vantaggioso. Il riso bianco, il più utilizzato per il risotto, è un ottimo cereale che, tuttavia, essendo stato privato di crusca e germe, risulta impoverito rispetto al riso nero (o Venere). Quest'ultimo, come tutti i risi integrali, abbonda di sali minerali e fibre. Optare per una mescola delle due qualità risulta una mossa vincente dal punto di vista della nutrizione e del gusto. Sapevate, poi, che il riso Venere è l'incrocio tra un riso di origini orientali e un riso italiano, la cui produzione si concentra in Piemonte? Eccovi un tassello in più per aiutarvi a scegliere la base più adatta per preparare i vostro risotti

Il riso con i piselli

Il connubio tra riso e piselli è abbastanza usuale e dà sempre vita a piatti di grande successo, come avviene per  pasta e piselli. Ma come mai questi due ingredienti messi insieme risultano sempre così graditi? Si tratta di un buon matrimonio di gusto e sapore e, contemporaneamente, di un mini compendio di nutrienti sani e utili al buon funzionamento dell'organismo. I cereali (pasta o riso) e i legumi (i piselli), legati assieme dal nostro ragù, rendono, inoltre, il piatto ancora più attraente agli occhi dei bambini!

Il primo di oggi è dunque completo, sano e bello da vedere! Che cosa aspettate? Passate ai dettagli della ricetta e mettetevi all'opera!

Ricette con cereali, piselli e ragù!

Ma volendo tornare alle ricette di cereali e legumi, che mettono insieme due ingredienti tanto carichi di sapore e preziosi nutrienti, ricordiamo di seguito alcune nostre proposte che vedono il riso, la pasta e i piselli protagonisti indiscussi di piatti originali, saporiti, gustosi e sani!

Le casarecce piselli e ragù faranno la gioia dei golosi della pasta al sugo, senza contare che utilizzando i piselli precotti e Il Mio GranRagù Classico, semplicemente da riscaldare, la ricetta si prepara e finisce nel piatto in pochi minuti. 

Il riso al curry con piselli aggiungerà un tocco esotico ai votri pranzi, grazie al famoso mix di spezie che ci arriva direttamente dalla gastronomia indiana. 

Il timballo di anellini e pisellini freschi al ragù risulta un piattino speciale, soprattutto perché si prepara in poco tempo e si presenta in tavola in maniera molto creativa, tanto da poter essere persino un antipastino o uno stuzzichino da aperitivo.

Infine, il risotto con gamberetti e piselli rappresenta un classico tra i classici, uno di quei piatti che ammette numerose varianti. Queste, a seconda dei casi, possono trasformarlo dal piatto di tutti i giorni alla portata importante del pranzo delle feste. Questo risotto è un piatto molto coreografico e, contemporaneamente, economico: tenetelo pronto nel cassetto e sfoderatelo a seconda delle occasioni!

Vi piacciono queste ricette? Avete anche voi suggerimenti per comporre piatti di piselli, pasta e risotti simili? Inviateci le vostre proposte!