Risotto mela, cannella e toma

Un risotto senza la mantecatura che risotto è? E per questo risotto vi suggeriamo di cambiare formaggio, per una volta! Eh, sì,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Brodo Star - Verdure

Preparazione Risotto mela, cannella e toma

  • Step 1

    Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in olio extravergine di oliva, aggiungete poi la mela renetta grattugiata finemente.

  • Step 2

    Quando la cipolla e la mela saranno ben rosolate aggiungete la cannella in polvere e poi il riso e proseguite la cottura come un normale risotto aggiungendo il brodo preparato con 500 ml di II Mio Brodo Star Verdure aromatizzato con la stecca di cannella.

  • Step 3

    Tagliate a cubetti la toma e utilizzatela a fine cottura per mantecare il risotto. Spolverate di pepe fresco e servite.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Risotto mela, cannella e toma

Trucco: Un riso più cremoso

Se volete che il vostro risotto risulti più cremoso, abbondante con il formaggio toma al momento della mantecatura. Inoltre, girate il riso in continuazione: i grani sfregandosi tra di loro rilasceranno una maggiore quantità di amido intensificandone la cremosità.

Truco destacado de la receta
Star al tuo fianco

Star al tuo fianco, per ripartire insieme

perché sapori curiosi si uniscono in questo piatto dal carattere veramente speciale: la mela per addolcire, la cannella per insaporire e il formaggio toma per mantecare! Un risotto dal sapore di montagna che incanterà i vostri ospiti. Per non portare in tavola il solito primo!

Questo piatto s’ispira ai gusti e sapori del Nord Italia e delle regioni montagnose. La mela renetta si coltiva nella Val di Non (Trentino) e in Val d’Aosta, mentre la toma è un formaggio DOP del Piemonte. Naturalmente, qualsiasi variazione è permessa. Se vi lanciate, mandateci la vostra ricetta!