Pasta e ceci in brodo

Pasta e ceci

3 Voti | 0 Commenti

La pasta e ceci in brodo è un primo piatto veloce, semplice ma nutriente. L'origine contadina ne fa una portata rustica, economica e sostanziosa, ideale per l'inverno. Essendo un piatto in brodo inoltre, risulta ancora più caldo e avvolgente.

Pasta e ceci: una ricetta contadina

La pasta e ceci ha, come molti piatti della tradizione italiana, un'origine umile e si compone di ingredienti facili da reperire, oltre che economici: i ceci, la pasta secca corta e qualche spezia per aromatizzare.

Abbiamo voluto rendere questa zuppa ancora più gustosa grazie al brodo preparato con Il mio Duo Star - Minestrone. La pasta con i ceci in brodo è un piatto infallibile, frutto della saggezza popolare e delle necessità di arrangiare un pasto con pochi, semplici ingredienti.

Si tratta di una pietanza talmente nutriente che, oltre a servirla come primo piatto, possiamo considerarla addirittura un piatto unico; se preparata in quantità abbondanti poi, la pasta e ceci in brodo si trasforma anche in un'ottima opzione per la pausa pranzo in ufficio. Da provare!

Tutto il buono dei ceci

I ceci sono stati una delle prime colture domesticate dall'uomo, tanto che le prime testimonianze al riguardo risalgono addirittura all’Età del Bronzo; in seguito, si diffusero nelle tradizioni egizia, greca e romana, fino a giungere ai giorni nostri come una coltivazione ancora di grande importanza.

Ad oggi l’Italia vanta una vasta produzione di ceci, che contempla diverse varietà autoctone: tra le più note abbiamo Etna, Cicerone, Pascià, Agrigento e Cairo. Per quanto riguarda invece i ceci di importazione, le varietà più diffuse sono Desi e Kabuli.

Una piccola curiosità: all’epoca dei romani i ceci erano associati alla dea Venere, poiché si riteneva che arrecassero numerosi benefici all’organismo, in particolare in relazione alla sfera sessuale.

Le proprietà nutritive dei ceci

Sono numerose le proprietà benefiche dei ceci: come molti altri legumi, sono naturalmente molto ricchi di proteine, ma anche di altri importanti elementi minerali - come ad esempio il magnesio - e di fibre.

Inoltre, sono una buona fonte di vitamine A e B e di ferro: va sottolineato però che si tratta di ferro di origine vegetale, che quindi è più facilmente assimilabile se assunto con della vitamina C (che potrete aggiungere, ad esempio, con una spruzzata di limone per condire i vostri ceci).

Le ricette tradizionali con i ceci

I ceci in Italia sono valorizzati in molti piatti della tradizione: ad esempio, nel centro Italia vengono impiegati nelle zuppe e nelle minestre, mentre in Liguria vengono utilizzati per la farinata e la panissa.

Al sud, infine, si possono gustare in numerosi primi piatti, come la pasta con i ceci, di cui oggi vi proponiamo una calda variante, ma anche delle fresche insalate.

  • 40-60 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 200 g

    di pasta

  • 150 g

    di ceci ammollati

  • 1 cubetto de

    Il Mio Duo Star - Minestrone

  • Q.B.

    di rosmarino fresco

  • 1

    cipolla

  • 1 spicchio

    d'aglio

  • 1 cucchiaio

    d'olio extravergine d'oliva

  • 1 pizzico

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pasta e ceci in brodo

pasta e ceci
Step 1
pasta e ceci
Step 2
pasta e ceci
Step 3
  • Step 1

    Anzitutto, dovrete mettere in ammollo i ceci secchi per almeno dieci ore: in caso contrario, procuratevi dei ceci precotti in scatola oppure dei ceci freschi.

  • Step 2

    Una volta che i ceci saranno stati a bagno per il tempo necessario, potete iniziare la preparazione: mondate e tagliate la cipolla, quindi sbucciate lo spicchio d’aglio; poi eliminate l’acqua di ammollo dei ceci e sciacquateli sotto l'acqua corrente.

  • Step 3

    In una pentola, rosolate la cipolla e l’aglio in un filo d’olio extravergine d’oliva; unite i ceci, l’acqua e un cubetto del dado Il Mio Duo Star - Minestrone.

  • Step 4

    Proseguite la cottura per 25 minuti; a questo punto, aggiungete anche la pasta, il rosmarino e aggiustate di pepe. Lasciate cuocere per altri 15 minuti, quindi impiattate e spolverizzate (a piacere) con una generosa manciata di parmigiano reggiano (o grana padano), poi portate in tavola.

Un tocco in più per la vostra pasta con i ceci

Inoltre, se volete arricchire arricchire ulteriormente la vostra ricetta della pasta e ceci “in bianco”, potete aggiungere anche della passata di pomodoro al soffritto (prima di cuocere i ceci): otterrete un piatto ancora più saporito e sostanzioso!

In alternativa, potete anche aggiungere delle patate, che renderanno la vostra zuppa più densa e nutriente, oppure della pancetta, per un tocco più sfizioso.

Nella nostra ricetta vi abbiamo proposto di profumare la minestra di pasta e ceci con del rosmarino, ma potete anche scegliere un aroma differente: ad esempio, se aggiungete del pomodoro potete optare per del basilico, oppure per qualche foglia d’alloro.

Come cucinare i ceci: secchi, freschi o precotti

In commercio solitamente si trovano sia i ceci freschi, che quelli secchi, che quelli precotti; se riuscite a trovarli freschi non esitate a comprarli, perchè sono naturalmente i migliori e non sono così facili da trovare; se invece li comprate secchi, considerate che dovrete lasciarli in ammollo per almeno dieci ore prima di scolarli, sbucciarli e utilizzarli nella nostra ricetta. Nel terzo caso, ovvero dei ceci precotti in scatola, basterà utilizzarli direttamente nella vostra preparazione. 

Vi è piaciuta la nostra ricetta della zuppa di pasta e ceci? Date un’occhiata a tutte le ricette con i ceci che abbiamo selezionato per voi: ci sono tante proposte sfiziose, come quella dei falafel al forno!

Consigli di preparazione: Pasta e ceci in brodo

Se state preparando la pasta e ceci e all'ultimo momento vi accorgete di non avere la pasta corta in casa, usate altri formati: ad esempio, le trenette, le mafalde o le tagliatelle. Se spezzate questa pasta con le mani potrete ottenere la misura corretta.

Questo è il tipico trucco della nonna, che ci permette di non sprecare nulla e utilizzare tutti i resti della dispensa.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow