Tigelle con speck e ragù

Ecco un'idea per farcire le tigelle in modo semplice e rapido. 

Farcire le tigelle con speck e ragù

Come potrete notare dalla ricetta di oggi,Leggi di più...

  • 10-20 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Tigelle con speck e ragù

  • Tagliate in due le tigelle e scaldatele su una piastra rovente. Quando saranno ben calde, farcitene metà con il GranRagù Star Speck.

    Step 1

    Tagliate in due le tigelle e scaldatele su una piastra rovente. Quando saranno ben calde, farcitene metà con Il Mio GranRagù con Speck

  • Step 2

    Disponete su ciascuna tigella farcita una fettina di speck poi richiudete con l’altra metà di tigella.

  • Servite le tigelle ben calde accompagnate da rucola o misticanza.

    Step 3

    Servite le tigelle ben calde accompagnate da rucola o misticanza.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Tigelle con speck e ragù

Potete versare Il Mio GranRagù con Speck sulla tigella dopo averla ben scaldata: così il solo contatto del sugo bollente la renderà appetitosa e della giusta consistenza.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

farcire le tigelle è  un'operazione che non porta via più di qualche minuto ma che vi permette di trasformare le tipiche focaccine modenesi in un piattino da degustare in diverse occasioni: dalla merenda allo stuzzichino per l'apericena con gli amici, al piatto unico alternativo alla pizza

Prima di passare all'esecuzione, ricordiamo che le focaccine, comunemente conosciute con il nome di tigelle, si chiamano in realtà crescentine. Le tigelle, infatti, sono i dischi di terracotta con i quali si fa cuocere l'impasto di latte, farina, acqua, strutto, olio, lievito e sale per preparare questo pane speciale.

Una volta cotte, queste vengono farcite con degli affettati, dei formaggi o, volendo restare fedeli alla tradizione, del lardo aromatizzato con un battuto di aglio e rosmarino.

Per facilitare la preparazione, vi consigliamo di comprare delle tigelle già pronte, riscaldarle su una griglia  e seguire tutti gli step della ricetta. Il risultato vi sorprenderà!

Queste tigelle possono essere abbinate a dei piattini simili per comporre cene o pranzi speciali. Ad esempio, i cuori di pane al latte da spalmare con l'hummus oppure le torrette di salmone affumicato, due proposte ideali per occasioni festive e/o celebrazioni in famiglia

Se volete preparare degli antipasti originali, provate a cimentarvi con la ricetta degli involtini di tacchino e sesamo oppure portate in tavola dei creativi cestini di pancarré integrali farciti con gli spinaci e i filetti di sgombro. 

Se cercate un'alternativa ai toast, provate a sostituire il prosciutto cotto e il formaggio con le uova di quaglia e le bietole, un mix che sorprenderà i vostri ospiti!