Risotto al radicchio e vino rosso

77 Voti | 0 Commenti

Volete offrire alla vostra famiglia un primo piatto saporito e stuzzicante? Provate il nostro risotto al radicchio e vino rosso! Se siete già avezzi a cucinare quest'insalata, con la quale si possono preparare saporiti antipasti, primi e secondi, non vi stupirà usarla per cucinare una salsa delicata con la quale condire il risotto.

Ma partiamo dall'inizio e stabiliamo con quale tipo di radicchio si può preparare questo gustoso primo piatto: radicchio di Chioggia, di Verona o di Treviso? Ebbene, sappiate che il risotto si può fare con tutte e tre le qualità del radicchio rosso. Tutto dipende da quello maggiormente disponibile nella vostra zona e dalla stagione!

Riso, radicchio e vino: combinazione perfetta!

Non sembrerebbe, ma mettere insieme quest'insalatina amarognola, il riso e un bel bicchiere di vino rosso risulta una miscela esplosiva... per gusto, colore e sapore, naturalmente! Come ben sappiamo, sono quasi infiniti gli ingredienti con i quali si può preparare un buon risotto - carne, formaggio, pesce e verdure - e a volte le combinazioni più sorprendenti sono quelle che danno i risultati più buoni e inaspettati. Lanciatevi con noi e scoprite come fare uno squisito risotto al radicchio rosso.

La preparazione del risotto al radicchio rosso 

Una volta preparati tutti gli ingredienti (radicchio, cipolla, riso, pepe, 1 cubetto de Il Mio Dado Star - Vegetale con 9 verdure, burro), potete procedere alla preparazione tradizionale di questo risotto. Per cominciare, stufate il radicchio, prima di aggiungere gli altri ingredienti, sarà utile per creare una sorta di crema con cui condirete il riso.

Il vino più adatto al risotto con radicchio rosso

Partendo dall'idea che il vino che userete per sfumare il risotto sarà poi lo stesso da servire in tavola, vi consigliamo di aquistare un vino di qualità proveniente dalla stessa area del radicchio: il Veneto. Un ottimo vino rosso leggero sarà perfetto per accompagnare il risotto e un eventuale piatto di carne che potrete abbinare a questo primo corposo e cremoso.

Qui la ricetta con tutti i dettagli!

  • 40-60 min
  •  
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

Preparazione: Risotto al radicchio e vino rosso

  • Step 1

    Lavate il radicchio, tagliatelo a pezzetti e stufatelo in un tegame con 20 gr di burro e la cipolla tritata. Aggiungete il riso e fatelo tostare. Continuate a mescolare.

  • Step 2

    A parte e contemporaneamente, preparate il brodo con Il Mio Dado Star - Vegetale con 9 verdure.

  • Step 3

    Sfumate il riso e il radicchio con il vino rosso e lasciate evaporare l'alcool. Continuate a cuocere aggiungendo il brodo preparato con il dado. Cuocete per circa 15 minuti.

  • Step 4

    Quando il riso è pronto (dopo circa 18 minuti), togliete il tegame dal fuoco e mantecate con il resto del burro e il formaggio. Dopo due minuti di riposo nel tegame coperto, girate il risotto. Dategli il tocco finale con una lieve spolverata di pepe nero e servite.

Con un po' di pazienza, e un pizzico di fantasia, chiunque è capace di portare in tavola un cremoso e saporito risotto, dopo la pasta, un primo piatto da primato italiano!

Questa portata nasce nel Nord Italia - soprattutto in Lombardia e Piemonte, la zona della coltivazione del riso -, però fu presto esportata in tutte le regioni d'Italia, ognuna delle quali l'ha adattata ai prodotti del territorio e alle proprie tradizioni gastronomiche.

Giro d'Italia con il risotto

Non è difficile fare "il giro d'Italia con il risotto". Partendo dal Nord, potete ispirarvi alla nostra ricetta di risotto alla monzese, variante con salsiccia del risotto alla milanese. Scendendo verso il Centro, è molto più probabile trovare piatti con la zucca e altri ortaggi tipici della zona, potete, dunque imparare a fare il fantastico risotto con zucca e salsiccia. Nelle regioni della costa e Del Sud, immancabile è il risotto al pesce e ai frutti di mare, se volete conquistare i vostri invitati, proponete loro un sontuoso risotto alla crema di scampi

Per altre idee appetitose, lasciatevi, infine, guidare dalla nostra selezione di risotti. Siamo certi che troverete il vostro risotto preferito! 

Consigli di preparazione: Risotto al radicchio e vino rosso

Se vi accorgete di avere sfumato il risotto con del vino rosso leggermente acido, provate ad aggiungere un pizzico di zucchero per controbilanciare!

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow