Orzo con coriandoli di verdure

Un piatto estivo rinfrescante, da servire guarnito con qualche fogliolina di basilico fresco. Perfetto come primo o piatto unico, più leggero di pasta e riso ma altrettanto nutriente e saporito.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Brodo Granulare 8 Verdure

Preparazione Orzo con coriandoli di verdure

  • Cuocete l’orzo nel brodo preparato con il Granulare 8 Verdure Star per circa 18 min., scolatelo e sciacquatelo sotto l’acqua fredda.

    Step 1

    Cuocete l’orzo nel preparato di Brodo Granulare 8 Verdure per circa 18 min., scolatelo e sciacquatelo sotto l’acqua fredda. Tagliate a tocchetti piccoli il peperone, la melanzana e i fagiolini.

  • In un wok rosolate le verdure con poco olio extra vergine di oliva. Aggiungete un po’ di brodo e proseguite la cottura per altri 5/6 min.

    Step 2

    In un wok rosolate le verdure con poco olio extra vergine di oliva. Aggiungete un po’ di brodo e proseguite la cottura per altri 5/6 min. Unite l’orzo e la buccia grattugiata di un limone, aggiustate di sale e pepe e terminate la cottura.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Orzo con coriandoli di verdure

 

Per preparare l'orzo da usare per le vostre pietanze, una volta cotto, sciacquatelo sotto l'acqua fredda corrente. Quest'operazione servirà a eliminare l'amido in eccesso e a renderlo più digeribile.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Il profumo intenso degli agrumi (meglio se di coltivazione ecologica) aggiungono note estive alla ricetta che, per la sua migliore riuscita, dovrà abbondare di verdura fresca di stagione. Piacerà alle "anime vegetariane" della famiglia!

I cereali sono sempre ben accetti sulla tavola quotidiana, ancor più in estate: alleggeriscono le ricette e lo stomaco senza rinunciare al sapore. L'orzo è molto versatile e si presta a molte intepretazioni della buona tavola. Se questa ricetta vi affascina, provate anche le nostre altre proposte, come la cocotte di orzo peperoni e acciughe,  l'orzotto freddo con melanzane e finocchio  o la zuppa con le erbe aromatiche