Fagiolini al pesto

Questo contorno di verdure può, in estate, essere un piatto unico, da completare, magari con tonno, mozzarella o un poco di prosciutto. Anche in cucina la semplicità premia e se volete portare in tavola un contorno perfetto puntate,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Tigullio GranPesto Cremoso

Preparazione Fagiolini al pesto

  • Pulite e sciacquate i fagiolini; lavate le patate.

    Step 1

    Pulite e sciacquate i fagiolini; lavate le patate. In una pentola capiente, fate lessare in abbondante acqua leggermente salata le verdure.

  • Step 2

    Dopo circa 12/15 min., togliete dal fuoco i fagiolini, proseguendo la cottura delle patate. Quando anche queste risulteranno cotte, scolatele, pelatele e tagliatele a tocchetti.

  • In un wok, fate saltare i fagiolini e le patate con 3 cucchiai di Tigullio Gran Pesto Delicato e servite il piatto tiepido, se necessario aggiungendo una spolverata di pepe.

    Step 3

    In un wok, fate saltare i fagiolini e le patate con 3 cucchiai di Tigullio Gran Pesto Delicato e servite il piatto tiepido, se necessario aggiungendo una spolverata di pepe.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Fagiolini al pesto

Cuocete le patate con i fagiolini nella stessa acqua; togliete i fagiolini appena sono cotti, dopo circa 12 min., lasciando le patate a lessare sino a quando non risulteranno morbide.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

innanzitutto, sulla freschezza degli ingredienti: comprate i fagiolini dell'orto e le patate di produzione locale e seguite passo a passo i nostri consigli di preparazione. 

Per aggiungere il tocco personale alla ricetta, aggiungete, all'ultimo momento, qualche cucchiaiata di pesto. Che la famosa salsa ligure sia ormai sdoganta in cucina è cosa risaputa: oltreché per condire trofie e paste, usatela, come facciamo noi, come condimento al posto dell'olio, per insaporire piatti di verdure alla griglia, di formaggio o di pesce. Il successo è garantito!