Casatiello

Per Pasqua passiamo da Napoli? Ecco qui la nostra idea, abbiamo associato uno dei nostri sughi alla ricetta della pizza tradizionale napoletana. Il risultato c'è propio piaciuto e per questo motivo ve lo riproponiamo qui: casatiello con salame,Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio GranRagù con Speck

Preparazione Casatiello

  • In una ciotola, disponete la farina e unite un pizzico di sale e il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Aggiungete 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di pepe e lavorate sino ad

    Step 1

    In una ciotola, disponete la farina e unite un pizzico di sale e il lievito sciolto in poca acqua tiepida. Aggiungete 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaio di pepe e lavorate sino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Se necessario, unite dell’acqua per impastare bene il tutto.

  • Su un tagliere, affettate e dividete in cubetti il salame e il formaggio. Quindi, tirate l’impasto con le mani e farcitelo con salame, formaggio e 2 cucchiai di GranRagù Star Speck. Ripiegate la pasta

    Step 2

    Su un tagliere, affettate e dividete in cubetti il salame e il formaggio. Quindi, tirate l’impasto con le mani e farcitelo con salame, formaggio e 2 cucchiai di GranRagù Star Speck. Ripiegate la pasta su se stessa e lavoratela nuovamente.

  • Step 3

    Oliate 4 piccoli stampi e spolverateli di farina. Modellate un salamino con l’impasto e riempite gli stampini. Adagiate sulla superficie di ciascun casatiello 1 uovo e poi ingabbiatelo con delle strisce di pasta. Spennellate con 1 uovo sbattuto e, dopo la lievitazione, cuocetelo in forno a 180°C per 25 min.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Casatiello

Trucco: oliare gli stampini

Oliate e infarinate gli stampini e poi lasciate lievitare il composto del casatiello negli stessi stampini: così assumeranno la forma tipica di questa tipica torta salata pasquale.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

provola e GranRagù Star Speck: del resto, con le tradizioni in cucina tutto, o quasi, è concesso! 

La tipica focaccia salata che si prepara a Napoli in periodo pasquale è un ottimo ricorso da preparare per le scampagnate (come quella di pasquetta), da mettere in tavola come antipasto o da sboconcellare tra una porta e l'altra del pranzo domenicale.