Carpaccio di zucchine e tonno

Una ricetta sana e fresca per l'estate. Il suo segreto? Verdure fresche di stagione, tonno saporito, condimento semplice e poco tempo per prepararla. Con il caldo, infatti, la voglia di stare ai fornelli è ai suoi minimi storici.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Carpaccio di zucchine e tonno

  • Lavate bene le zucchine e tagliatele a fiammifero.

    Step 1

    Lavate bene le zucchine e tagliatele a fiammifero.

  • Marinate le zucchine tagliate per 10 min. in una vinaigrette preparata con olio extravergine di oliva, succo di limone, sale e pepe.

    Step 2

    Marinate le zucchine tagliate per 10 min. in una vinaigrette preparata con olio extravergine di oliva, succo di limone, sale e pepe.

  • Scolate il tonno contenuto nelle due lattine di Tonno MareAperto Star all’Olio d’Oliva e tostate i pinoli.

    Step 3

    Scolate il tonno contenuto nelle due lattine di Tonno MareAperto Star all’Olio d’Oliva e tostate i pinoli. Preparate il carpaccio alternando le zucchine con il tonno. Condite con la vinaigrette e decorare con i pinoli tostati; portate in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Carpaccio di zucchine e tonno

Trucco: una marinatura per le verdure!

Perché le zucchine siano più saporite prima di aggiungerle al tonno, preparate una marinatura a base di sale, pepe, succo di limone e olio extravergine di oliva. Tuffateci dentro le verdure e lasciatele riposare per 15/20 minuti. Sentirete che sapore!

 

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

È importante, dunque, fare uno stock di ricette facili e veloci da preparare con risultati sorpredenti per il palato. Con questa, noi pensiamo di esserci riusciti. Che ve ne pare?

Quando un piatto è gia buono, non occorre molto perché sia anche bello. L'occhio, però, vuole la sua parte e, se avete ospiti a cena, curate la presentazione dei vostri piatti. In questo caso, mettete prima gli zucchini nel piatto di portata, aggiungete il tonno (senza sovraccaricare troppo) e spolverate, infine, con i pinoli abbrustoliti. Un tocco in più che vi farà trionfare tra i vostri commensali!