Anellini in brodo di manzo

Oggi vi proponiamo di preparare uno squisito brodo con carne trita, cipolla e parmigiano, da preparare con Il Mio Brodo Star Carne di Manzo per una garanzia di maggior sapore e per risparmiare sui tempi di cottura.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Brodo Star - Carne di Manzo

Preparazione Anellini in brodo di manzo

  • Su un tagliere, tritate la cipolla e rosolatela in padella con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unite la carne tritata e poi Il Mio Brodo Star Carne di Manzo. Portate ad ebollizione e aggiun

    Step 1

    Su un tagliere, tritate la cipolla e rosolatela in padella con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unite la carne tritata e poi Il Mio Brodo Star Carne di Manzo. Portate a ebollizione e aggiungete gli anellini.

  • Lasciate cuocere gli anellini per il tempo indicato sulla confezione. Quindi versate il brodo nei piatti e servite con del timo fresco, una spolverata di pepe e il parmigiano reggiano grattugiato.

    Step 2

    Lasciate cuocere gli anellini per il tempo indicato sulla confezione. Quindi versate il brodo nei piatti e servite con del timo fresco, una spolverata di pepe e il parmigiano reggiano grattugiato.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Anellini in brodo di manzo

Trucco: più gusto con il parmigiano 

Il parmiggiano è quell'ingrediente in più che darà il massimo sapore al vostro piatto. Prima di servire il brodo, grattugiate del Parmigiano Reggiano e aggiungete qualche cucchiaiata nel piatto. Il tutto sarà decisamente più goloso.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Se non avete tempo di far cuocere il brodo durante le due ore e mezza canoniche, ecco dunque la soluzione: il brodo già pronto, la carne, la cipolla e il gusto classico è garantito! Noi abbiamo usato gli anellini siciliani, ma qualsiasi tipo di pastina secca sarà perfetta per questo piatto leggero e saporito!

Tempo di piatti detox! Gennaio è il mese ideale per iniziare a smaltire le abbuffate festive. Il nostro orgnanismo esce da un periodo di pranzi e cene non propprio leggere e dunque, dopo la feste, vi suggeriamo di aggiustare il menù di casa con piatti a base di zuppe, minestre leggere, brodi e creme di verdure. È il momento di pensare al benessere di tutta la famiglia!