Una giornata senza carne

A volte, ci si sente un poco perduti all’idea di mangiare vegetariano tutta la giornata. Molti, infatti, pensano che "vegetariano" significhi semplicemente nutrirsi con insalate. Niente affatto! E siccome molti di noi organizzano il proprio menù attorno alla carne, finiscono con il perdere la bussola all’idea di organizzare un pasto in modo diverso.

Perché i nostri menú veg. siano sazianti non dimentichiamo, innanzitutto, di aggiungere patate, legumi o cereali ai nostri piatti. In seguito, vediamo insieme qualche idea di ricette che ci permetteranno di passare una giornata intera senza la carne, integrando nel pranzo, la cena e persino la merenda gli ingredienti alternativi in maniera originale.

Menù rapido a mezzogiorno

Molte persone che optano per un'alimentazione vegetariana accolgono sulla loro tavola, oltre alle verdure, le uova e il latte (i cosiddetti latto-ovo-vegetariani o LOV). Se siamo fra questi e non vogliamo annoiarci a tavola mangiando in modo equilibrato, possiamo iniziare il pranzo con un profumato piatto di spaghetti conditi semplicemente con la Pummarò Star Vellutata, qualche foglietta di basilico e del formaggio adatto per vegetariani. Dopodiché, portiamo in tavola degli stuzzichini a base di legumi con contorno di friggitelli: spiedini di polpettine di legumi. Questa ricetta è un po' più elaborata delle altre, ma il risultato sarà tentatore anche per chi alla carne non sa proprio rinunciare. Per finire, suggeriamo una fresca mousse di limone dove, al posto dello yogurt naturale, posiamo usare quello alla soia, più consono alla "filosofia" vegetariana.

 

Merenda gourmet

Se uno yogurt o un frutto possono andare bene, soprattutto in estate, la nostra idea per una merenda veramente golosa, perfetta per l’inverno, è in questo caso vegana. Prepariamo dei bon bon con cioccolato fondente, frutta secca mista, castagne e semi di papavero. Siamo certi che non ne resteranno molti sulla tavola!

Cena leggera per la sera

Per la sera posiamo optare per un piatto unico e unire, così, la voglia di mangiare vegetariano con la necessità di leggerezza. In questo caso, possiamo preparare un piatto originale con un ingrediente poco usato: il muscolo di grano risulterà ancora più saporito se cotto in umido, rosolato con gli odori e completato con un tocco di Polpabella Star Fine. Per finire, se ci resta ancora fame, optiamo per un frutto fresco oppure mettiamo insieme un divertente cubo di macedonia da “smontare” un poco alla volta.

 

Tutte queste sono soltanto delle idee di ricette che possiamo pur sempre sostituire con un piatto unico saporito e gustoso. L’importante, come sempre, in cucina, è saper variare e non mettere limiti alla fantasia!

Vota questo articolo