Un panettone d’oro star del Natale 2013

Preparato su richiesta dal pasticcere di Carmagnola Dario Hartvig, il panettone, a dir poco speciale, è stato valutato 80.000 euro!

 

La storia, che sembra quasi una fiaba, ha fatto il giro d’Italia ed è su tutti i media. Dario, titolare della Pasticceria del Borgo, a Carmagnola (TO), ha incontrato il magnate Russo durante una vacanza in Sardegna. Questo dopo aver assaggiato un suo prodigioso tiramisù gli ha incaricato un panettone “milionario” per le feste di Natale.

Milionario perché? Non certo per gli ingredienti, che pur essendo di qualità e preparati con maestria non potrebbero mai valere questa cifra da capogiro, ma per la foglia d’oro (commestibile) che lo ricopre e, soprattutto, per la fascia di diamanti (procurata dal miliardario) che lo contorna.

“Abbiamo valutato questa cifra sulla base della fascia di diamanti di 80 cm, ma potrebbe essere anche più alta”, dichiara il pasticcere a Star. Questa, una volta gustato il panettone di 2 kg farcito con marron glacé, diventerà un omaggio che il misterioso signore venuto dai ghiacci farà alle sue ospiti nel corso di una festa privata.

Dopo questa fortunata esperienza, Dario ha deciso di produrne di simili e, chi se lo potrà permettere, potrà prenotare il suo panettone “stile magnate russo” per una cifra più “modica”, con Swarovski al posto dei diamanti. Il prezzo è sugli 800 euro e già 5 ne sono stati ordinati in Italia.

Ora come ora il super panettone è in “tournèe” nelle città italiane. Nei prossimi giorni partirà per la sua destinazione (e tavola) finale!

 

Panettone milionario a parte, qual è la vostra farcitura preferita per il classico dolce natalizio?

Vota questo articolo