Quel pesto finito nel Financial Times

Lo chiamano all’americana, Genoa Pesto World Championship, e raduna a Genova i migliori del mondo nell’arte di picchiare il mortaio. E a vincere non sono sempre quelli che giocano in casa.

L’edizione del 2012 ha goduto pure di una ripercussione mediatica internazionale, tanto che ne ha scritto addirittura il Financial Times! Il Campionato mondiale di pesto genovese al mortaio, aperto a professionisti e amatori, è giunto nel 2012 alla quarta edizione ed è stato vinto da un ristoratore cosentino, ma domiciliato in Germania, Sergio Muto.

Il campionato si celebra ogni due anni a Genova ed è organizzato dall’associazione culturale e gastronomica Palatifini. Alla gara partecipano amanti del pesto provenienti da tutto il mondo e, durante l’ultima edizione, hanno assistito alla gara più di 2.000 persone! La prossima edizione sarà nel 2014. Per maggiori informazioni consultate la web www.pestochampionship.it.

Voi vi sentireste in grado di partecipare al campionato mondiale di pesto?

Vota questo articolo