Piatti Giramondo

Quando si torna da un viaggio si portano con sé scatti e ricordi di colori, paesaggi profumi e sapori …

Ecco, soffermatevi sui sapori e ritrovate con le nostre ricette i gusti e gli aromi che avete potuto incontrare durante viaggi e vacanze. Dall’Oriente Estremo all’Europa del Nord e del Sud, oggi vi presentiamo i nostri piatti Giramondo!

Ispirazione Impero del Sol Levante!

Chi non conosce sushi, sashimi maki, zuppa di miso, zenzero e tè verde ovvero quanto ci sia di meglio nella cucina giapponese? Un’arte culinaria antica che si è fatta strada e ha fatto scuola in tutto il mondo. Se state pensando di invitare gli amici a una festa a sorpresa al profumo d’Oriente, vi suggeriamo di studiarvi bene questa video-ricetta per imparare a preparare i California rolls (maki) in casa … Anche se, bisogna ricordare, che questa forma speciale di maki fu inventata negli Stati Uniti dai numerosi cuochi giapponesi ivi immigrati.

Dalla Cina, il regno del Drago

I cinesi hanno inventato un tipo di pasta fondamentale anche per la cucina italiana: gli spaghettini (noodles) che, in molte regioni di quest’affascinante e sconfinato Paese, si fanno ancora a mano. I noodles si preparano oggi in tutta la Cina ma sono originari delle regioni del Nord. Tradizionalmente, si mangiano in una grande tazza immersi in un brodo caldo di carne o verdure. A Pechino è famosa la ricetta detta “baffi del Drago”. Noi abbiamo interpretato la voglia di Oriente dei nostri lettori e con i Saikebon abbiamo preparato un piatto di nudolini al pollo con salsa di soia: Che ne dite, ci siamo avvicinati agli originali?

Sotto il Sole dell’Andalusia

Su noi italiani la Spagna esercita un fascino speciale. Alzi la mano chi non è mai stato sulle spiagge delle Baleari, mai ammirato le guglie della Sagrada Familia a Barcellona, mai fatto shopping alla Chueca (il quartiere di Almodovar a Madrid) o visitato alcune delle più belle e solari città di Andalusia: Granada, Siviglia, Cordova … Poteva dunque mancare un colorato, saporito e fresco Gazpacho preparato alla maniera andalusa, con tante verdure fresche e l’aggiunta di tranci di prosciutto crudo? Certo che no! E per dare più sapore al piatto, vi suggeriamo di aggiungere un paio di cucchiaiate di Polpabella Star Fine

Sosta a Montmartre

 … O nelle migliori pasticcerie dellaVille Luminière, dove, oltre ai deliziosi macaron (dolcetto imbottito di creme succulenti), potrete farvi preparare delle fantastiche crepes. Lo sapete qual è il segreto per fare delle perfette crepes alla bretone? Niente da fare, questa ricetta si trasmette nelle famiglie di madre in figlia e poi c’è il “colpo magistrale” per fare saltare la frittatina in alto in modo che ricada sulla padella e farla cuocere dall’altro lato. E se proprio i nostri cuochi non sono riusciti a scovare questo famoso segreto di famiglia, con questa ricetta di crepes al cioccolato ci sembra che abbiano dato il meglio di loro. Che ne pensate?

Vota questo articolo