Chiavi per piatti semplici tra le feste

Durante il periodo natalizio, siamo tutti concentrati sul menù di Natale, quello di Santo Stefano, il cenone di Capodanno e le tartine per il brindisi … e a chi si deve mettere a tavola tutti i giorni chi ci pensa?

Se è vero che, questo è un periodo che si presta ai grandi pranzi e alle cene - ma anche a riciclare e consumare nei giorni che seguono quelli festivi tutto ciò che non abbiamo mangiato - esiste un tran tran quotidiano che va in qualche modo affrontato.

A forza di stare in cucina, può scappare la voglia di stare troppo a lungo attorno ai fornelli, è il momento, dunque, di ricorrere alle soluzioni quali sughi e brodi pronti per semplificare e velocizzare il pasto quotidiano. Con le seguenti proposte, vi lasciamo le chiavi per preparare dei piatti semplici, ma carichi di gusto e un po’ di fantasia, da usare come passepartout tra una festa e l’altra.

La pasta con salsa risolutiva

Delle trofie da condire con il Tigullo Gran Pesto alla Genovese arricchito con una salsina alla rucola, formaggio, olio e pinoli. È un piatto semplicissimo che sarà gradito ai più, grazie a un piccolo tocco e un minimo di sforzo per il massimo del risultato. Vi basterà preparare a parte la salsa alla rucola, unirla al pesto già pronto, far cuocere la pasta, condire e servire in tavola!

Un secondo che è quasi un’insalata

Delle burratine, che comprerete freschissime, e delle verdure facilmente reperibili da fare soffriggere in padella, dopo averle spennellate con una salsa a base di olio e qualche cucchiaio di Brodo Granulare 8 Verdure. In mezz’ora circa avrete pronte delle semplici e saporite burratine con spiedini di verdura.

Un goloso dessert in 20 minuti

Chi non ha in casa le mele di questa stagione? E con questo tipico frutto d’inverno vi suggeriamo di completare il pasto o preparare una golosa merenda. Delle meline al forno con un morbido cuore di cioccolato e cannella sono alla portata di tutti. Basta pulire le mele, farcirle con un pezzetto di cioccolato e un pizzico di cannella e infilare nel forno perché gli ingredienti si amalgamino a dovere. Un gioco da ragazzi che conquisterà i vostri commensali!

Vota questo articolo