Aromi e sapori in cucina

La menta è un’habitué del tè, il rosmarino degli arrosti, il basilico si sposa con l’aglio e i pinoli e ci dà il pesto, lo zenzero arriva d’Oriente per profumare i nostri piatti …

In cucina gli aromi e le spezie sono protagonisti di piatti saporiti, esotici o meno, ci aiutano a comporre e presentare i nostri piatti, danno “una mano” a usare meno sale e, dunque, a cucinare in maniera più sana e leggera.

Migliori alleate di vellutate, creme, risotti, carni e pesci alla griglia … le erbe aromatiche hanno un potenziale esplosivo, mentre un piatto con le spezie si tinge di sapori tra Oriente e Occidente.

Le ricette che vi proponiamo oggi hanno come protagonisti: menta, basilico, zenzero & Co, per un percorso gastronomico fatto di aromi e sapori che profumeranno e coloreranno la vostra tavola.

La vellutata speziata

Originario dell’Estremo Oriente, lo zenzero si è fatto largo nella cucina mediterranea ed è approdato alle nostre latitudini. Negli Stati Uniti, Inghilterra ed Europa abbonda nelle ricette di biscotti “al pan di zenzero”, soprattutto in periodo natalizio. Ma gli usi sono innumerevoli e noi abbiamo voluto provarlo nella vellutata di zucchine, dove la spezia si unisce al soffritto. Una crema primaverile da gustare fresca!

La minestra di recupero

Pane raffermo, cipolla rossa di Tropea, menta e basilico sono alla base di una ricetta classica toscana: la panzanella. Un piatto che coniuga la saggezza contadina (il pane del giorno prima non si butta via!) con i prodotti dell’orto. Per dare più sapore al piatto, il nostro consiglio è di bagnare il pane con brodo preparato con il Dado Star Classico. Ottima da consumare fredda o a temperatura ambiente!

 

 

 

Il riso aromatico

Un riso profumato tipo Basmati, le polpettine di manzo avvolte in una nuvola di spezie, questa ricetta vi propone un piatto che lascerà una delicata scia di profumi sulla vostra tavola e nel palato. Un piatto unico per conquistare anche i vostri bambini (basta ridurre al minimo la quantità di spezie!)

Le fritelline “veg.”

Delle delicate frittelle alle erbe aromatiche disposte su un letto d’insalatina fresca di stagione e un contributo di colore dato dai ravanelli: tutto questo si traduce in misticanza con ravanelli e frittelline. Una ricetta un poco più elaborata rispetto alle altre, ma non scoraggiatevi, il risultato non lascerà voi e i vostri ospiti indifferenti. Da introdurre nel menù per l’apericena!

 

 

 

 

 

Il fresco sorbetto

Le prime angurie – o cocomeri – sono già presenti sui banchi del mercato. Scegliete un frutto saporito e provate, per concludere la nostra carrellata, a preparare il sorbetto di anguria. Quattro foglie di menta saranno sufficienti per decorare e profumare il vostro dessert!

 

Vota questo articolo