Zuppetta di pesce con riccioli di patate

Pesci e frutti di mare sono onnipresenti sulle nostre tavole durante tutto l'anno e, a maggior ragione, a Natale.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Brodo Star - Verdure

Preparazione Zuppetta di pesce con riccioli di patate

  • Pulite e sciacquate sotto l’acqua corrente cozze, vongole e gamberoni. Quindi, lavate le patate e mettetele a bollire in una pentola capiente per il tempo necessario.

    Step 1

    Pulite e sciacquate sotto l’acqua corrente cozze, vongole e gamberoni. Quindi, lavate le patate e mettetele a bollire in una pentola capiente per il tempo necessario.

  • In un tegame, preparate un soffritto con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, l’aglio e la cipolla tritati finemente; aggiungete le cozze e lasciate cuocere per 5 min. a pentola coperta. Una volt

    Step 2

    In un tegame, preparate un soffritto con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, l’aglio e la cipolla tritati finemente; aggiungete le cozze e lasciate cuocere per 5 min. a pentola coperta. Una volta aperte le cozze, prendetene qualcuna, che terrete da parte, sgusciata, da aggiungere a fine cottura. Poi, unite alle cozze in cottura le vongole e i gamberoni.

  • Step 3

    Aggiungete Il Mio Brodo Star Verdure e lasciate cuocere per 15 min. Unite le cozze senza guscio, aggiustate di sale e versate nelle ciotole da zuppa. Prima di portare in tavola, schiacciate su ciascuna ciotola ½ patata bollita e spolverate con una macinata di pepe.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Zuppetta di pesce con riccioli di patate

Trucco: spurgaere le vongole

Le vongole, come molti frutti di mare, devono spurgare prima di essere passate in pentola o in padella. Il modo migliore per farlo e lasciarle in ammollo in abbondante acqua e sale grosso. In questo modo, sarete certi di eliminare gli eventuali redisui di terra. 

Star al tuo fianco

Star al tuo fianco, per ripartire insieme

Molto spesso colleghiamo l'idea del pesce all'idea di un cibo troppo caro o più costoso della carne. Questo è vero solo in parte. Intanto, esiste sempre l'opzione del congelato che, se di qualità, è molto simile in sapore al fresco e poi esistono piatti che permettono di gustare questi saporiti prodotti con un occhio al portafoglio. La ricetta che vi proponiamo oggi corrisponde a questi criteri.  

La zuppetta ha un bell'aspetto e un buon sapore e si può preparare con un tocco originale sostituendo il pane, la pasta o il riso con dei fiocchetti di patata. Provate e fateci sapere!