Vellutata delicata ai funghi

Una crema vellutata di stagione è quello che vi proponiamo oggi per riscaldare le prime serate d'autunno. Basta procurarsi i funghi freschi,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Medio
  • 4 persone
Vellutata delicata ai funghi

Ingredienti

Preparazione Vellutata delicata ai funghi

  • Lavate e pulite bene il porro. Togliete le radici e tagliate la parte bianca a bastoncini. Versate un poco di olio d’oliva in una padella e fate soffriggere il porro.

    Step 1

    Lavate e pulite bene il porro. Togliete le radici e tagliate la parte bianca a bastoncini. Versate un poco di olio d’oliva in una padella e fate soffriggere il porro. Per dare più sapore al piatto, quando la verdura inizia ad ammorbidirsi, aggiungete il Dado 100% Naturale Star Vegetale sminuzzato e ricoprite con l’acqua. Lasciate cuocere a fuoco medio per dieci minuti e poi lo mettete da parte assieme al liquido di cottura.

  • Lavate bene i funghi e li tagliate a pezzetti piccoli.

    Step 2

    Lavate bene i funghi e li tagliate a pezzetti piccoli. In una pentola, dove avrete aggiunto un poco d’olio, li lasciate cuocere facendo attenzione a non farli bruciare. Quando avranno acquisito un poco di colore, incorporate i porri con il brodo di cottura, la panna liquida e lo Sherry. Aggiungete, infine, l’acqua e ricoprite il tutto.

  • Step 3

    Lasciate cuocere a fuoco medio per dieci minuti. Trascorso questo tempo, aggiustate di sale. Tritate il tutto fino a ottenere una crema omogenea. Se la vellutata risulta troppo liquida, potete aggiungere un poco di farina di mais diluita in poca d’acqua per ispessirla.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Vellutata delicata ai funghi

Trucco: una crema più densa

Grazie alla farina di mais potrete ispessire la vostra crema, se vi accorgete che, nel corso della preparazione, questa è rimasta troppo liquida. Reperirla è molto facile perché si trova in tutti i supermercati e i grandi magazzini. La si può utilizzare a crudo, senza cottura previa. Prima di usarla, ricordatevi di diluirla in un poco d'acqua fredda e il gioco è fatto!

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

aggiungere quel tocco in più con il Dado 100% Naturale Star Vegetale e in quattro e quattr'otto la cena è servita! Se pensate di non avere tempo durante la settimana, preparate gli ingredienti principali già puliti e tagliati la sera prima, conservateli nel frigorifero e tirateri fuori al momento giusto. La cottura è solamente una questione di minuti.

E se vi avanza, conservatela nel frigorifero. L'indomani potete riscaldarla velocemente nel microonde o consumarla fredda con una spruzzata di prezzemolo fresco tagliato finemente e accompagnata con crostini di pane sfregati con l'aglio e conditi con un poco d'olio extra vergine d'oliva.