Spiedini di pollo con asparagi

Per oggi un piatto semplice, il passe-partout che vi accompagnerà per tutta l'estate. Cucinate degli spiedini di pollo farciti con asparagi.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Dado Star - 100% Naturale Classico

Preparazione Spiedini di pollo con asparagi

  • Step 1

    Lavate gli asparagi ed eliminate la parte terminale, più dura; quindi, tagliateli in pezzi di circa 7 cm. In una padella, lasciateli cuocere con un po’ di brodo preparato con ½ cubetto de I Dadi Star - 100% Naturale Classico.

  • Al termine della cottura, stendete le fettine di petto di pollo su un tagliere e farcitele con il patè di olive e gli asparagi.

    Step 2

    Al termine della cottura, stendete le fettine di petto di pollo su un tagliere e farcitele con il patè di olive e gli asparagi.

  • Disponete in padella gli spiedini di pollo e asparagi con l’altra ½ I Dadi Star - 100% Naturale Classico

    Step 3

    Arrotolate gli involtini e infilzateli con uno spiedino. Disponeteli in padella con l’altra ½ del cubetto de I Dadi Star - 100% Naturale Classico, il rosmarino fresco e lo spicchio di aglio in camicia, e lasciate cuocere per 10 min., badando a rosolare da ambo i lati. Portate in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Spiedini di pollo con asparagi

Trucco: cuocere gli asparagi nel brodo

Cuocete gli asparagi in padella con un po’ di brodo preparato con ½ I Dadi Star - 100% Naturale Classico: si insaporiranno perfettamente e non sarà necessario salarli.

Star al tuo fianco

Star al tuo fianco, per ripartire insieme

Nulla di più semplice. Il tocco originale, però, non deve mai mancare, allora, prima di aggiungere gli asparagi e arrotolare gli spiedini, spalmate le fettine di pollo con il patè di olive. Renderà il vostro secondo ancora più saporito. E per mettere ancora più in evidenza l'aroma mediterraneo di questa ricetta, portate in tavola i bocconi di carne con un rametto di rosmarino fresco.

Sapevate che il patè di olive si può preparare anche a casa? Basta frullare le olive senza i noccioli con dell'olio, fino a rendere l'insieme fluido ma anche consistente. Questo è un'ottimo modo, inoltre, di utilizzare i pezzetti di olive rimaste in fondo al barattolo, dopo l'apericena della sera prima. Se volete un patè ancora più ricco di sapore, usate le olive taggiasche.