Pappardelle al sugo e pecorino

Pappardelle al sugo e pecorino

1 Voti | 0 Commenti

Avete voglia di un bel piatto di pasta fresca al ragù ma è già l'ora di pranzo e vi mancano le 3 ore canoniche per preparare il sugo? Con il sugo pronto, la soluzione è a portata di mano. Procuratevi la pasta fresca (noi abbiamo optato per le pappardelle), riscaldate una confezione di Gran Ragù Star con Datterino, buttate la pasta e conditela con il sugo. Per insaporire, il nostro suggerimento è una bella spolverata di pecorino e un pizzico di pepe. Pronto in tavola!

  • 10-20 min
  • 4
  • Facile
  • Primi

Ingredienti

  • 400 g

    di pappardelle fresche

  • 100 g

    di pecorino

  • 1 confezione

    di GranRagù Star con Datterino

  • 1 cucchiaio

    di olio extravergine di oliva

  • Q.B.

    di prezzemolo fresco

  • Q.B.

    di sale

  • Q.B.

    di pepe

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Pappardelle al sugo e pecorino

In una pentola capiente, cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.
Step 1
Spolverate con abbondante pecorino grattugiato fresco e prezzemolo.
Step 3
  • Step 1

    In una pentola capiente, cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.

  • Step 2

    Nel frattempo, tritate il prezzemolo fresco. Al termine della cottura della pasta, scolatela e fatela saltare con il contenuto di 1 confezione di GranRagù Star con Datterino e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva.

  • Step 3

    Spolverate con abbondante pecorino grattugiato fresco e prezzemolo. Disponete le pappardelle al sugo e pecorino nei piatti, eventualmente aggiungete una macinata di pepe, e portate in tavola.

A volte, in cucina, quello che manca è proprio il tempo (e forse un po' di fantasia). Quante volte ci troviamo davanti ai fornelli a dover affrontare il dilemma: e oggi che cosa preparo? Procurarsi una scorta di sughi pronti dalle diverse sfumature, può essere la soluzione più immediata per assecondare i gusti di tutta la famiglia. E per variare ulteriormente basta accoppiare il condimento con diversi tipi di pasta: penne, farfalle, rigatoni, paccherini, mafaldine ... 

Consigli di preparazione: Pappardelle al sugo e pecorino

Aggiungere il prezzemolo fresco

Guarnite con il prezzemolo fresco e il formaggio grattugiato la pasta al sugo: i profumi e gli aromi saranno più intensi e i colori più brillanti. Se la pasta è stata cotta troppo al dente, potete farla saltare qualche minuto in più nel wok o in padella, nel sugo: in tal modo raggiungerà la cottura desiderata. E l’aggiunta finale di prezzemolo e formaggio lascierà i colori del sugo intatti.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow