Vellutata zucca carote e cardamomo

La vellutata di zucca, carote e cardamomo è la nostra risposta al freddo inverno. Che cosa c'è di meglio che una crema, una zuppa, una vellutata, appunto, vitaminica,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Vellutata zucca carote e cardamomo

  • Pelate la zucca e privatela dei semi; quindi, tagliatela a pezzettoni. Mondate e tritate la cipolla bionda. Pelate la carota e tagliatela a cubetti.

    Step 1

    Pelate la zucca e privatela dei semi; quindi, tagliatela a pezzettoni. Mondate e tritate la cipolla bionda. Pelate la carota e tagliatela a cubetti.

  • In una pentola capiente, soffriggete la cipolla in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Step 2

    In una pentola capiente, soffriggete la cipolla in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva. Unite la zucca e le carote e lasciate rosolare brevemente. Quindi, versate 300 ml de Il Mio Brodo Star - Verdure e alzate la fiamma.

  • Proseguite la cottura per 20 min.

    Step 3

    Proseguite la cottura per 20 min. a pentola coperta con l’alloro fresco. Al termine, frullate con il minipimer. Unite il cardamomo, aggiustate di sale e pepe e, dopo qualche minuto, servite la vellutata in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Vellutata zucca carote e cardamomo

Per rendere più originale la nostra vellutata, abbiamo deciso di usare un tipo spezia meno nota tra i fornelli nostrani, il cardamomo.

Sapevate che si tratta di una spezia molto pregiata e cara, allo stesso livello dello zafferano e la vaniglia?

Il cardamomo (che può essere verde o nero) è molto usato nella cucina mediorientale per aromatizzare il caffè e i dolci. Ha un leggero sapore di menta e ne basta molto poco per insaporire un piatto come il nostro! 

 

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

colorata e calda per affrontare i primi freddi?

Prepariamo insieme la vellutata di zucca, carote e cardamomo

Non ci sono dubbi, la nostra vellutata a base di prodotti dell'orto e spezie (la zucca, le carote e il cardamomo) è un primo piatto veloce da preparare! La zucca e le carote sono degli ortaggi molto comuni in questa stagione dal sapore delicato. Per mettere in evidenzia i loro aromi naturali , la nostra formula consiste nell'inserire tra gli ingredienti il brodo pronto alle verdure.

Ma prima di procedere alla preparazione e alla degustazione della nostra vellutata di zucca, carote  e cardamomo, ricordiamo insieme le caratteristiche di questo piatto e come si possono distingue una vellutata, una crema e un passato.

Innanzitutto, tutte e tre i piatti sono a base di verdure simili, da pescare nel ventaglio di ortaggi che offrono le distinte stagioni. In secondo luogo, la vellutata si compone di un minimo di 2 a un massimo di 3 tipi di verdure. Esistono combinazioni classiche, nella maggior parte dei casi in abbinamento con le patate. La nostra vellutata di zucca, carote e cardamomo è pensata come piatto post-feste, da fare seguite alle abbondanti libagioni. Resta il tandem di verdure ma abbiamo sostituito le patate con ortaggi più leggeri. Per completare il quadro, ricordiamo che il passato è un mix di verdure varie al quale si può aggiungere del riso, un piatto molto adatto ai bambini piccoli. La crema si compone di un ingrediente solo. Come dal nome che porta, quest'ultima è resa ancora più morbida dall'aggiunta di latte o farina.

E ora, siete pronti a preparare una vellutata perfetta seguendo i nostri consigli? Seguite il passo a passo e la ricetta si materializzerà senza troppi problemi sulla vostra tavola!

Abbiamo detto che la vellutata può contenere 2 o 3 verdure diverse. Vi piace il nostro tandem? Sapete che non è l'unico possibile? Volete altri suggerimenti per preparare piatti simili? Ebbene, una possibilità è la vellutata di carote e sedano, con ingredienti simili e l'aggiunta della freschezza del sedano. 

Un'altra combinazione saporita e gustosa è la zucca con i bocconcini di pesce. In questi casi, il pesce sostituisce uno dei due ingredienti vegetali. La vellutata di mela verde, basilico e menta è molto estiva, rinfrescante e originale in quanto unisce un frutto con due piantine aromatiche.

Un'altra vellutata simile a quella che vi proponiamo oggi si compone di carote, semi di zucca e si amalgama con il formaggio, una variante un poco più calorica, molto adatta alle rigidità invernali! La vellutata di funghi e mazzancolle è uno sfizio da togliersi una volta ogni tanto ed un piatto da mettere decisamente nel menù per i giorni di festa!

Fate la vostra scelta, preparate la vostra vellutata e, soprattutto, non dimenticate di aggiungere il tocco personale e condividerlo con noi!