Risotto ai quattro formaggi

Il risotto ai formaggi è un primo piatto veloce e semplice da preparare, con pochi ma gustosi ingredienti, ideale quando in casa non c’è molto ma volete portare in tavola una ricetta sostanziosa e di grande effetto.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Medio
  • 4 persone
risotto ai formaggi

Ingredienti

  • Il Mio Brodo Star - Verdure

Preparazione Risotto ai quattro formaggi

  • risotto ai formaggi

    Step 1

    Riscaldate il burro in una pentola dal fondo piuttosto alto, per garantire una cottura uniforme. Tritate la cipolla, aggiungetela in padella e soffriggetela a fiamma bassa per 5 minuti. Mescolatela di tanto in tanto, fino a farla diventare tenera e imbiondita, ma non troppo colorata.

  • risotto ai formaggi

    Step 2

    Aggiungete il riso e tostatelo per qualche minuto senza smettere di girare. I chicchi si devono impregnare bene di burro e devono diventare quasi trasparenti. A questo punto sfumate col vino: alzate la fiamma e versate subito il vino bianco secco nella pentola, senza smettere di mescolare. Lasciate che cuocia fino a che l’alcol non sarà evaporato completamente, quindi abbassate nuovamente la fiamma.

  • risotto ai formaggi

    Step 3

    Nel frattempo, mettete a riscaldare I Brodi Star Verdure in una pentola, fino a fargli sfiorare il bollore. Quando sarà ben caldo, aggiungete abbastanza brodo nella pentola da coprire il riso e lasciate cuocere, mescolando costantemente, fino a far assorbire tutto il brodo. Continuate ad aggiungere il brodo un mestolo alla volta, ricordando di lasciare che il riso assorba completamente il brodo prima di aggiungere un altro mestolo. Continuate l’operazione fino a che il riso non avrà ultimato la cottura (saranno necessari circa 20 minuti).

  • Step 4

    Mentre il riso cuoce, tagliate a scaglie (o grattugiate, nel caso del parmigiano) tutti i formaggi. Due o tre minuti prima che il riso completi la cottura, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete gorgonzola, taleggio, fontina e parmigiano. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Disponete il risotto in una teglia per servirlo e spolverizzatelo con una manciata di prezzemolo tritato e un altro po’ di parmigiano grattugiato. Servite ben caldo.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Risotto ai quattro formaggi

Per il soffritto vi abbiamo consigliato di utilizzare cipolla bianca e burro, che sono gli ingredienti classici per il risotto: se volete, potete realizzare una versione più “leggera” utilizzando in sostituzione dello scalogno e dell’olio extravergine d’oliva.

In questa ricetta la mantecatura col burro - tipica dei risotti - non è necessaria, dal momento che avviene già con tutti gli altri formaggi.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Risotto ai quattro formaggi: una ricetta ricca di gusto

Protagonisti di questa ricetta sono, oltre al riso, i formaggi: noi ve ne proponiamo quattro che di solito si trovano facilmente nei vostri frigoriferi, ma naturalmente potrete sostituirli con altri di vostro gusto. Fate attenzione a comporre un mix equilibrato, mescolando formaggi dal sapore molto intenso con altri meno forti, per evitare di rendere il piatto troppo impegnativo.

Il risultato sarà un risotto molto cremoso, ma anche un piatto equilibrato dal punto di vista nutrizionale, dato il significativo apporto proteico fornito dai formaggi. Perfetto per tutta la famiglia, ma anche per un ospite che suona alla vostra porta all’ultimo minuto!

Seguite la nostra ricetta del risotto ai formaggi per ottenere un primo a regola d’arte!

Quali formaggi usare?

Nella ricetta vi abbiamo consigliato di utilizzare gorgonzola, fontina, taleggio e parmigiano reggiano: in realtà potete usare anche dell’altro formaggio per il risotto, come ad esempio del formaggio di capra, della Valdostana, dell’Asiago… vanno bene tutti, purchè si tratti di formaggi non troppo acquosi né troppo stagionati, per garantire un risultato cremoso.

Se i vostri ospiti non gradiscono i sapori troppo forti potete realizzare un risotto ai quattro formaggi senza gorgonzola, sostituendolo magari con qualcosa di altrettanto cremoso ma più delicato, come ad esempio una robiola.

Come arricchire il vostro risotto al formaggio

Per aggiungere un tocco in più al vostro risotto, potete guarnire con una granella di noci, ricordando di tenerlo leggermente più cremoso: otterrete una consistenza più croccante e saporita. 

In alternativa, potete omettere qualcuno dei formaggi più saporiti (come il parmigiano reggiano o il grana) ed aggiungere una nota di croccantezza con dello speck a dadini, saltato in padella ed aggiunto a cottura quasi ultimata con i formaggi.

Vi piacciono i piatti col formaggio? Provate anche la nostra ricetta per le penne radicchio e formaggio, super cremose e gustose!