Pesce spada in salsa di agrumi

Oggi vi proponiamo una ricetta leggera e profumata, che vi porterà direttamente su una costa assolata, tra il mare ed i frutteti: il pesce spada all’arancia, un secondo piatto veloce in cui la salsa calorizza il gusto genuino del pesce senza coprirlo.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Brodo Star - Verdure

Preparazione Pesce spada in salsa di agrumi

  • pesce spada all'arancia

    Step 1

    Anzitutto, eliminate la pelle dalle fette di pesce spada, quindi salatele e pepatele. Scegliete dei tranci che abbiano delle dimensioni simili, in modo da garantire una cottura più uniforme.

  • pesce spada all'arancia

    Step 2

    In una padella versate un filo d’olio extra vergine d’oliva e mettete a rosolare i due spicchi d’aglio, quindi aggiungete il pesce e fatelo rosolare brevemente da entrambi i lati.

  • Step 3

    Passate quindi alla preparazione della salsa. Grattugiate la buccia di un’arancia e mettetela da parte, quindi tagliatela a metà e spremetela con uno spremiagrumi.

  • Step 4

    Filtrate il succo d’arancia e ponetelo a scaldare in un padellino con una tazza de Il Mio Brodo Star di Verdure. Nel frattempo, ponete in una ciotola la farina, quindi bagnatela con un po’ di liquido prelevato dal pentolino mescolando con una frusta piccola (o una forchetta) per evitare la formazione di grumi.

  • Step 5

    Stemperate progressivamente la farina con il brodo e il succo d’arancia fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea, quindi aggiungetela nel pentolino (che avrete momentaneamente tolto dal fuoco). Mescolate in modo da amalgamare bene i due liquidi, quindi rimettete tutto sul fuoco.

  • Step 6

    Aggiungete la buccia grattugiata dell’arancia e grattugiate anche quella di mezzo limone, quindi lasciate addensare la salsa fino a quando avrà raggiunto una consistenza tale da velare il cucchiaio quando lo si immerge. Irrorate le fettine di pesce spada con la salsa agli agrumi e servite.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Pesce spada in salsa di agrumi

L’ideale per accompagnare questo piatto è senza dubbio un contorno altrettanto fresco. Ad esempio, potete optare per una colorata millefoglie di zucchine al pesto, oppure delle carote al rosmarino.

Se volete qualcosa di ancora più veloce, scegliete una semplice insalata mista con dei pomodorini, per un menù leggero, fresco e gustoso.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Questo piatto è perfetto per quando arriva il caldo e volete qualcosa di fresco da portare in tavola, che non vi tenga troppo a lungo davanti ai fornelli.

L’importanza degli ingredienti

Il segreto di una ricetta semplice e con pochi ingredienti, come questa, sta tutto nella freschezza e nella qualità degli stessi: questo vale naturalmente per il pesce spada, del quale va sempre controllata la provenienza, ma anche per le arance e i limoni che utilizzeremo.

Ricordate che la parte che più da profumo degli agrumi è la buccia: fate attenzione a scegliere arance e limoni non trattati per poterla grattugiare, ed utilizzarla nella salsa agli agrumi che insaporirà il vostro pesce spada.

Pesce spada: prelibatezza mediterranea

Il pesce spada ha una carne molto magra e pertanto molto pregiata, ad altissimo contenuto proteico, nonché ricca di vitamina A, B6, B12, ma anche di selenio, potassio e fosforo.

Viene spesso consigliato nelle diete dimagranti o semplicemente per chi vuole mantenere il proprio peso forma, ma anche per chi soffre di ipercolesterolemia, diabete o pressione alta.

Questo pesce è diffuso in tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Giappone, ma è pescato in prevalenza nel Mar Mediterraneo (l’Italia infatti è uno dei Paesi che più ne cattura). Normalmente il pesce spada raggiunge i tre metri di lunghezza, ma può raggiungere addirittura i cinque metri per quasi cinquecento chili di peso.

La salsa all’arancia per il pesce

Come abbiamo già sottolineato, la buona riuscita di questo piatto risiede nella qualità degli ingredienti: scegliete le arance di stagione non trattate, in modo da poter utilizzare la scorza e insaporire ancora di più la salsa agli agrumi per il pesce.

Ricordate di fare particolare attenzione ad evitare i grumi nella salsa. Stemperate bene la farina, lavorandola con la frusta, e togliete dal fuoco la pentola prima di unire i due liquidi: in questo modo eviterete sia i grumi dovuti all’aggiunta di farina, che quelli dovuti ad una cottura disomogenea dei due composti.

Se vi piace, potete aggiungere anche qualche erba per completare il vostro piatto: per un tocco di freschezza vi consigliamo qualche fogliolina di menta o del prezzemolo. Se invece cercate qualcosa di più speziato, potete aggiungere un altro po’ di pepe.

Pesce spada marinato agli agrumi

Se avete un po’ più di tempo, potete marinare il pesce spada con gli agrumi: richiederà circa un quarto d’ora, ma renderà il vostro piatto ancora più ricco e profumato.

Preparate un’emulsione di olio, sale, succo d’arancia, qualche goccia di limone e prezzemolo ed utilizzatela per cospargere i vostri tranci di pesce: scolateli e metteteli in padella, dunque versate il fondo della marinata rimasta nella pentola con la salsa.