Filetti di maiale all'arancia

Oggi vi proponiamo una gustosa ricetta per cucinare il filetto di maiale all’arancia: non è esattamente un secondo veloce da preparare a causa della cottura a fiamma dolce,Leggi di più...

  • > 60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Filetti di maiale all'arancia

  • Step 1

    Ponete sul fuoco una padella (o una casseruola) con l’olio e il burro. Una volta che si sarà scaldata, aggiungete il filetto di maiale in padella e fate dorare bene su tutti i lati, aggiustando di sale e di pepe.

  • Step 2

    Mondate e tritate finemente la cipolla, quindi aggiungetela alla carne e lasciate soffriggere alcuni minuti. A questo punto, lavate e tagliate in quarti i pomodori maturi ed aggiungeteli alla carne, quindi proseguite la cottura.

  • Step 3

    Quando il filetto di maiale sarà ben dorato su tutti i lati, sfumate con un bicchierino di sherry (o altro vino bianco liquoroso) e, quando la parte alcolica sarà evaporata, irrorate con il succo delle due arance.

  • Step 4

    Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, togliete il filetto dal fuoco e tagliatelo a fettine di circa un centimetro di spessore.

  • Step 5

    Disponete le fettine di maiale in piatti individuali, irrorate con la salsa (ovvero con il fondo di cottura) e - se vi piace - decorate con una fettina d'arancia e servite in tavola ben caldo.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Filetti di maiale all'arancia

Il segreto per un buon arrosto è la combinazione tra la rosolatura esterna e la morbidezza interna: quindi, fate particolare attenzione alla fase iniziale e lasciate che il filetto assuma un bel colore dorato su tutti i lati. Una volta ultimata questa fase abbassate la fiamma, e soprattutto non abbiate fretta e lasciate che cuocia lentamente.

Per guarnire il maiale all’arancia potete utilizzare una fetta d’arancia caramellata: fate sciogliere dello zucchero in una padella antiaderente, quindi tuffateci una fettina d’arancia con la buccia e giratela da entrambi i lati.

Vi è piaciuta questa ricetta? Provate anche quella del filetto di maiale in padella alla senape!

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

ma il procedimento è semplice e adatto anche ai cuochi più inesperti.

Potete servire questo ricco piatto di carne per un pranzo in famiglia o per una cena fra amici: la ricetta richiede pochi ingredienti, ma il risultato è di grande eleganza e vi farà fare certamente una splendida figura con i vostri ospiti!

Come cucinare il filetto di maiale

Il filetto di maiale è una carne molto pregiata, essendo particolarmente morbida e gustosa: a seconda che sia intero o a fettine potrete realizzare delle pietanze diverse, ma tutte incredibilmente gustose.

Con il filetto di maiale a fette potete ad esempio preparare delle braciole, degli involtini o delle semplici scaloppine al burro sfumate con del vino bianco.

Con il filetto di maiale intero invece potrete realizzare degli ottimi arrosti oppure dei gustosi arrotolati, ma potrete anche cuocerlo “bardato” (ovvero fasciato nel lardo o nella pancetta) oppure in crosta.

Insomma, la carne di maiale è davvero molto versatile: provatela anche aromatizzata all’arancia con la nostra ricetta!

Come arricchire il vostro maiale all’arancia

Se volete aggiungere del profumo al vostro piatto, potete mettere a rosolare anche un rametto di rosmarino insieme alla carne, oppure potete aromatizzarla con del timo; se preferite, anche dell’alloro si sposerà molto bene con i sapori di questo piatto.

Se volete rendere l’aroma di arancia ancora più intenso, potete grattugiare della buccia sul vostro arrosto: ricordate in questo caso di utilizzare degli agrumi non trattati.

Potete accompagnare il filetto di maiale all’arancia con degli asparagi selvatici: fateli lessare in acqua bollente alcuni minuti, quindi ripassateli in padella con un filo d’olio d’oliva e serviteli con l’arrosto di maiale a fette.