Castagnole

Castagnole, chiacchiere, zeppole, tortelli ... e chi più ne ha più ne metta! Ogni regione italiana dà il meglio di sé per festeggiare in dolcezza i giorni folli del carnevale. Oggi vi proponiamo una ricetta facile da realizzare, magari quando siete a casa con i bambini e, oltre alla maschera,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Castagnole

  • In una ciotola, amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero di canna e le uova, la farina, il lievito e la buccia di arancia. Mescolate sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Step 1

    In una ciotola, amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero di canna e le uova, la farina, il lievito e la buccia di limone. Mescolate sino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

  • Con l’impasto, formate delle palline piccole e friggetele in abbondante olio ben caldo. Scolate e decorate con lo zucchero a velo. Servite in tavola.

    Step 2

    Con l’impasto, formate delle palline piccole e friggetele in abbondante olio ben caldo. Scolate e decorate con lo zucchero a velo. Servite in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Castagnole

Unite la buccia di un limone bio all’impasto delle castagnole per renderle più profumate.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

avete voglia di portare qualcosa di dolce in tavola. È anche una merenda perfetta da preparare per le feste con coriandoli e stelle filanti dei più piccini!

Le castagnole sono dolci carnevaleschi d'origine romagnola, ma con piccole varianti si ritrovano in molte regioni d'Italia. Si chiamano così perché hanno una forma che assomiglia alla castagna. A un esterno croccante e zuccherato fa pendant un interno dolce e burroso. Provate la nostra ricetta!