Brasato

Ecco una ricetta classica che non vi deluderà. Arriva dal Piemonte, ma è conosciuto in tutt'Italia quest'arrosto di carne bovina innaffiato da uno dei migliori vini della regione,Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Dado Star - Classico

Preparazione Brasato

  • Eliminate eventuale grasso superfluo dalla carne; pulite e tagliate la cipolla, la carota, il sedano. In una pentola capiente, preparate un soffritto con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e le

    Step 1

    Eliminate eventuale grasso superfluo dalla carne; pulite e tagliate la cipolla, la carota, il sedano. In una pentola capiente, preparate un soffritto con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e le verdure. Unite al soffritto la carne e lasciatela rosolare da ambo i lati; aggiungete le bacche di ginepro, i chiodi di garofano e 1 cubetto de I Dadi Star - Classico e lasciate cuocere per 10 min. Versate quindi il vino sulla carne e continuate la cottura. Infine, unite le erbette fresche ben tritate e terminare la cottura per 15 min.

  • Lavate e pelate le patate; tagliatele a tocchetti grossi e disponetele su una pirofila. Cuocetele in forno per 25 min. a 200° C. Servite la carne ben calda accompagnata dalle patate e un po’ di fondo

    Step 2

    Lavate e pelate le patate; tagliatele a tocchetti grossi e disponetele su una pirofila. Cuocetele in forno per 25 min. a 200° C. Servite la carne ben calda accompagnata dalle patate e un po’ di fondo di cottura.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Brasato

Trucco: unire le erbette triturate al brasato

Per dare un profumo più intenso al brasato al barolo, dopo aver aggiunto il vino unite alla carne un misto di erbette (salvia e maggiorana) triturate finemente.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

il barolo. Certo, l'elaborazione vi costerà un po' del vostro tempo, ma questo piatto va riservato ai momenti importanti, ai pranzi famigliari ed entra di diritto a far parte dei menù delle feste (Natale incluso!). Un invito a rispolverare l'eccellente tradizione italiana a tavola!

Ricordate che per la buona riuscita del piatto, e se volete seguire alla lettera le indicazioni della ricetta, dovete porcurarvi una buona bottiglia di Barolo d'annata, vino tipico piemontese. Innaffiate il pasto con lo stesso vino e il connubio di aromi e sapori sarà perfetto!