Agnello al forno con patate

Agnello al forno con patate

1 Voti | 0 Commenti

L'agnello al forno con le patate è un classico pasquale. Vale come secondo di un pranzo abbondante famigliare e festivo e/o come piatto unico. Leggete qui e scoprite tutti i segreti di questa ricetta!

Come prepariamo l'agnello al forno con le patate

Sia che sia arrivata la Pasqua, sia che vogliate portare in tavola una ricetta, allo stesso  tempo originale e classica, l'agnello al forno con le patate è un'ottima risorsa per fare la gioia dei vostri ospiti e della vostra famiglia. Una ricetta apparentemente senza segreti può sempre riservare delle sorprese e rivelare degli spunti che la rendono unica.

Nel nostro caso, la parola chiave si chiama Il mio Duo Star - Arrosti e Stufati che, grazie alla sua composizione, dà al nostro piatto un aroma di arrosto perfetto. A parte ciò, leggendo la ricetta, scoprirete qualche altro trucchetto che renderà il piatto speciale.

L'agnello al forno con le patate è proprio una ricetta a "stress zero", un piatto frugale, tipico di molte regioni italiane in questo periodo dell'anno, facile da preparare e cuocere. Il grande vantaggio a livello di papille gustative risiede nella cottura. L'agnello cuocendo rilascia il succo con il quale impregna le patate. Il rosmarino aggiunge, infine, il profumo aromatico e tipico di un piatto mediterraneo.

A questo punto, non vi resta che procurarvi i pezzi di carne desiderata, aggiungere i pochi ingredienti e ... accendere il forno!

  • 40-60 min
  • 4
  • Medio
  • Secondi

Ingredienti

  • 300 g

    di patate

  • 400 g

    di agnello misto (costolette e bocconcini magri)

  • 2 cucchiai

    di olio extravergine di oliva

  • 1 cubetto de

    Il mio Duo Star - Arrosti e Stufati

  • Q.B.

    di rosmarino fresco

  • 1 spicchio

    di aglio

Dai il tuo tocco personale!

Preparazione: Agnello al forno con patate

Pelate le patate e tagliatele a tocchetti, eliminare eventuali parti grasse dell'agnello e porzionatelo in pezzi medio-piccoli.
Step 1
In una pentola di coccio rosolate lo spicchio di aglio con l'olio extravergine di oliva. Unite la carne, le patate e il Mio Duo Star Arrosti e stufati e fate cuocere sul fuoco per 10 min.
Step 2
Dopo 10 min. unite mezzo bicchiere di acqua e il rosmarino e coprite con carta forno o alluminio prima di terminare la cottura in forno per 20 min. A 180° C.
Step 3
  • Step 1

    Pelate le patate e tagliatele a tocchetti, eliminare eventuali parti grasse dell'agnello e porzionatelo in pezzi medio-piccoli.

  • Step 2

    In una pentola di coccio rosolate lo spicchio di aglio con l'olio extravergine di oliva. Unite la carne, le patate e il Mio Duo Star Arrosti e stufati e fate cuocere sul fuoco per 10 min. avendo cura di mescolare perché la carne non si attacchi al fondo.

  • Step 3

    Dopo 10 min. unite mezzo bicchiere di acqua e il rosmarino e coprite con carta forno o alluminio prima di terminare la cottura in forno per 20 min. A 180° C.

Tra le molte ricette di agnello che il sito Star presenta, vi raccomandiamo:

Il cosciotto di agnello al forno con le patate, stessa ricetta ma con la variante di un pezzo diverso della stessa carne.

l'agnello ripieno, farcito con il prosciutto e molti altri ingredienti: saporita e gustosa ricetta da giorni di festa e abbondanti libagioni in famiglia.

L'agnello stufato con molte verdure da adattare in funzione delle stagioni e dei gusti vostri e dei vostri commensali.

L'agnello marinato alle spezie e con patatine fritte. Un gusto sofisticato grazie all'aggiunta degli aromi e delle spezie orientali.

In molte delle nostre ricette ritrovate le patate fritte o al forno. Per accompagnare questa carne, sono molto indicati i contorni di verdure alla griglia, al vapore o sbollentate. Scegliete il vostro contorno e approfittate di questa carne tenera per comporre piatti carichi di gusto e sapore.

Consigli di preparazione: Agnello al forno con patate

Terminate la cottura dell’agnello con patate in forno dopo aver coperto la pentola di coccio con della carta forno o dell'alluminio. In questo modo tutti gli aromi e i liquidi di cottura non evaporano e in più otterete una carne uniformemente morbida anche se le pezzature sono diverse.

Altri contenuti che ti potrebbero interessare...

Per poter partecipare, ricordati che devi registrarti per entrare a far parte della nostra community.

Se sei registrato...

Entra
o

Non sei ancora un membro della community?

Registrati
shadow