Tempeh con dadolata di zucca e capperi

Conoscete il tempeh? Questo alimento è molto usato nella cucina vegetariana, soprattutto in Oriente. Si tratta di un concentrato di semi di soia,Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Brodo Granulare 8 Verdure

Preparazione Tempeh con dadolata di zucca e capperi

  • Tagliate la zucca in cubetti non troppo piccoli e mettete a marinare il tempeh in una ciotola con salvia e rosmarino fresco per almeno 15 min.

    Step 1

    Tagliate la zucca in cubetti non troppo piccoli e mettete a marinare il tempeh in una ciotola con salvia e rosmarino fresco per almeno 15 min.

  • Step 2

    In una pentola, rosolate la zucca in poco olio extravergine di oliva con 1 spicchio di aglio; aggiungete i capperi dissalati sotto l’acqua corrente, un po’ di rosmarino e il Brodo Granulare 8 Verdure.

  • Step 3

    Lasciate cuocere per 8 min. e aggiungete il tempeh, rosolando da ambo i lati. Terminate la cottura a pentola coperta per altri 10 min., se necessario sfumando con poca acqua. Portate in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Tempeh con dadolata di zucca e capperi

Trucco: il tempeh marinato è più saporito

Per rendere più pregiato questo piatto, vi suggeriamo di perderci dieci minut in più e, come si fa con le carni, marinare il tempeh. Potete usare gli ingredienti che preferite e/o che avete a portata di mano. Noi vi suggeriamo di usare la salvia e il rosmarino fresco. Basteranno quindici miniti circa.

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

tanto che nei paesi asiatici viene chiamato: "carne di soia". Se cercate un'alternativa alla carne, lasciatevi tentare da questa ricetta molto semplice e rapida da preparare. Basta seguire i nostri suggerimenti e accoppiare la fettina "proteinica" con un ortaggio di stagione sano e colorato: la zucca.

Ecco una ricetta che potrà aiutarvi a imbandire la vostra tavola quando a cena avete amici vegetariani. Siamo certi che questa e altre ricette che potete trovare nel sito, elaborate con piccole astuzie, saranno di gradimento anche agli amici "carnivori". Provate e fateci sapere!