Prosciutto in gelatina

Ecco uno straordinario e originale antipasto o aperitivo. Il prosciutto cotto finisce in gelatina, accompagnato dalle uova sode. Sembra un piatto complicato. In realtà è molto semplice, certo bisogna dedicargli un po' di cura e un po' di tempo! Sarà perferto per accompagnare un vino bianco fresco o un cocktail leggero.Leggi di più...

  • 20-40 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Prosciutto in gelatina

  • Cuocete le uova in acqua fredda per 10 min.

    Step 1

    Cuocete le uova in acqua fredda per 10 min. da quando iniziano a bollire. Pelatele e tagliatele a metà. Mettete in ammollo i fogli di gelatina per 5 min. in acqua fredda.

  • Step 2

    In una pentola scaldate il Brodo Granulare Carne Mista a cui unirete i fogli di gelatina ben strizzati; portate a ebollizione mescolando con una frusta per sciogliere bene la gelatina.

  • Step 3

    In una pirofila di vetro adagiate le uova e le fettine di prosciutto arrotolato, coprite con una parte del brodo. Lasciate raffreddare e solidificare per breve tempo e poi preparate un altro strato di sedano e prosciutto; infine, coprite con il brodo rimanente. Lasciate rassodare in frigorifero per almeno 2 h. Decorate il piatto con erba cipollina fresca e portate in tavola.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Prosciutto in gelatina

Trucco: sbucciare le uova più facilmente

Le uova sode possono essere sbucciate e lavorate più semplicemente adottando  il nostro metodo infallibile. Innanzitutto, dovranno essere sbucciate quando saranno ben fredde.  Se il tempo a disposizione è scarso, vi consigliamo di  immergerle immergetele in acqua e ghiaccio per pochi minuti. 

Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

In combinazione con tartine rustiche o finger food creativi potrete allestire una frizzante tavolata estiva.

Questo ottimo piatto estivo si può preparare anche con carne bollita e altre verdure a piacimento. Nel caso in cui decidiate di sostituire il prosciutto cotto, potete impiegare il tacchino, il pollo o delle fettine di arrosto di vitello. Il risultato vi stupirà!