Pizza al contrario

La pizza al contrario è una ricetta elegante e sfiziosa, ideata dalla chef casertana Rosanna Marziale, allieva di Gianfranco Vissani e di Martin Berasategui. L’idea alla base di questa ricetta è semplice quanto geniale: una pizza “rovesciata”,Leggi di più...

  • 10-20 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

  • Polpabella Star Polposi Cubetti

Informazioni Nutrizionali

  • Calorie

    510kcal

  • Carboidrati

    20g

  • Proteine

    25g

  • Grassi

    54g

Preparazione Pizza al contrario

  • Step 1

    Anzitutto, preparate gli ingredienti per la farcitura: in una padella antiaderente ponete a soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo d’olio extravergine d’oliva, quindi aggiungete mezza lattina di Polpabella Star Polposi Cubetti, salate e lasciate cuocere per qualche minuto.

  • Step 2

    In un’altra padella ponete a tostare i cubetti di pane, che avrete precedentemente tagliato. Una volta portata a termine questa operazione, conditeli con un pizzico di origano.

  • Step 3

    A questo punto dovete realizzare la base della pizza con la sfoglia di mozzarella: con l’aiuto di un coppapasta, ricavate dalla vostra sfoglia un disco. Con i ritagli che avanzeranno andrete a realizzare il cordolo.

  • Step 4

    Ponete i ritagli a scaldare in microonde per circa un minuto a 600 W, quindi lavorateli con le dita per dargli la forma desiderata, ovvero quella di un cerchio dello stesso diametro del disco di mozzarella e largo tre-quattro centimetri.

  • Step 5

    Posizionate il cordolo sul disco di mozzarella, quindi farcitelo con metà dei cubetti di pane tostato ancora caldi e richiudetelo, sfruttando il calore sia del pane che della mozzarella.

  • Step 6

    Utilizzate un cannello da cucina per sigillare il cordolo, quindi passatelo anche sul disco di sfoglia di mozzarella per ricreare quell’effetto a macchie dato dalla cottura in forno.

  • Step 7

    A questo punto impiattate la vostra “finta pizza”: ponete nel piatto il disco di mozzarella, quindi condite con la salsa di pomodoro e i restanti cubetti di pane. Infine, aggiungete le foglie di basilico e un filo d’olio a crudo: il piatto è pronto!

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Pizza al contrario

La pizza al contrario è una ricetta elegante e sfiziosa, ideata dalla chef casertana Rosanna Marziale, allieva di Gianfranco Vissani e di Martin Berasategui. L’idea alla base di questa ricetta è semplice quanto geniale: una pizza “rovesciata”, con alla base la mozzarella e condita con pane e pomodoro.

La pizza al contrario di Rosanna Marziale

Rosanna Marziale è una chef casertana, classe 1970, che con il suo ristorante si è vista riconoscere una Stella Michelin. La chef è particolarmente attenta alla tradizione della sua terra, la Campania, ed in particolare della mozzarella.

Infatti proprio la mozzarella è alla base di questa sua creazione, la pizza “capovolta”: la tradizionale pasta della pizza è infatti sostituita dalla sfoglia di mozzarella, sopra la quale viene stesa la passata di pomodoro e dei cubetti di pane come condimento.

Può sembrare una ricetta complessa, ma seguendo passo passo la nostra ricetta scoprirete come realizzare questo sfizioso antipasto in poche, semplici mosse. Provare per credere!

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

con alla base la mozzarella e condita con pane e pomodoro.

La pizza al contrario di Rosanna Marziale

Rosanna Marziale è una chef casertana, classe 1970, che con il suo ristorante si è vista riconoscere una Stella Michelin. La chef è particolarmente attenta alla tradizione della sua terra, la Campania, ed in particolare della mozzarella.

Infatti proprio la mozzarella è alla base di questa sua creazione, la pizza “capovolta”: la tradizionale pasta della pizza è infatti sostituita dalla sfoglia di mozzarella, sopra la quale viene stesa la passata di pomodoro e dei cubetti di pane come condimento.

Può sembrare una ricetta complessa, ma seguendo passo passo la nostra ricetta scoprirete come realizzare questo sfizioso antipasto in poche, semplici mosse. Provare per credere!

L’importanza di ingredienti di qualità

Questa originale pizza al contrario è in realtà una preparazione semplice, basata su pochi ingredienti: pertanto è importante che questi ingredienti siano di qualità, per garantire un buon risultato finale.

La base è ovviamente la mozzarella: potete comprare della sfoglia di mozzarella già pronta al supermercato, per risparmiare tempo, oppure potete anche farla voi in casa. Vi diciamo come nel prossimo paragrafo!

Come fare la sfoglia di mozzarella in casa

La sfoglia di mozzarella è una preparazione semplice, che non richiede molto tempo, ma vi tornerà molto utile per tante sfiziose idee per i vostri aperitivi, oltre che per questa ricetta della pizza al contrario.  

Anzitutto, procuratevi della buona mozzarella di bufala: ponetela in un recipiente con il suo liquido di conservazione, facendo attenzione che tutta la mozzarella sia immersa (se così non dovesse essere, potete rabboccare con del latte).

Ponete la ciotola con la mozzarella in microonde ed accendetelo: cuocete per breve tempo e controllate spesso che la mozzarella si stia sciogliendo. Una volta che sarà completamente sciolta, trasferitela con un cucchiaio dalla ciotola ad un foglio di carta da forno.

Sovrapponete a questo un secondo foglio di carta da forno, quindi iniziate ad appiattire la massa di mozzarella: quando sarà possibile, iniziate e tirarla con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia abbastanza sottile (ovvero circa 4-5 mm).

Vi è piaciuta la nostra ricetta per la pizza al contrario? È un ottimo modo per valorizzare una specialità italiana come la mozzarella: provatela anche nella caprese di mozzarella e pomodoro!