Mousse di ricotta

La mousse di ricotta è la ricetta ideale per un dolce veloce, semplice da preparare, fresco e senza sensi di colpa: è perfetta per non rinunciare ad un peccato di gola,Leggi di più...

  • 10-20 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Mousse di ricotta

  • Step 1

    Mettete in una ciotola capiente la ricotta ed il mascarpone e riscaldate a bagnomaria, lavorando di tanto in tanto i formaggi con una frusta.

  • Step 2

    In un pentolino unite 60 g di zucchero con 50 g di panna, mentre in un’altra ciotola versate la panna rimanente con il resto dello zucchero e montatela fino a che sarà ben soda.

  • Step 3

    Nel frattempo, ammorbidite i fogli di gelatina in acqua fredda. Una volta ammorbiditi, strizzateli un po’ con le mani ed aggiungeteli al vostro pentolino di panna e zucchero, che avrete portato quasi ad ebollizione. Lavorate con una frusta fino al completo scioglimento.

  • Step 4

    Incorporate il liquido del pentolino alla ricotta ed al mascarpone e lavoratelo fino a ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Successivamente unite la panna, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

  • Step 5

    In una tortiera adagiate sul fondo il disco di pan di spagna e ricopritelo con la mousse. Mettete in frigo e lasciate riposare un paio d’ore prima di togliere lo stampo. Potete decorare il dolce con delle foglioline di menta o con frutta fresca a vostro piacimento.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Mousse di ricotta

Potete aromatizzare la vostra mousse con un cucchiaino di brandy o di rum, mescolandolo all’inizio della preparazione del dolce con ricotta e mascarpone: non renderà la mousse alcolica, ma conferirà una piacevole nota finale.

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

pur riuscendo a mantenere il peso forma.

La ricotta: protagonista di mille dolci

Nella tradizione gastronomica del nostro Paese, si possono trovare moltissimi dolci con la ricotta: basti pensare ai classici cannoli siciliani, o alla celeberrima pastiera napoletana.

La ricotta è un latticino che può essere ottenuto da latte di mucca, di pecora, di bufala o di capra: in base alla tipologia avrà anche un sapore più o meno intenso, ed un contenuto di grassi più o meno alto.

Quella più adatta alla preparazione dei dolci è sicuramente la ricotta di pecora, che ha un sapore delicato ma una consistenza ed una grana che la rendono perfetta per la nostra ricetta. Provate ad utilizzarla anche nei dolci col mascarpone, come cheesecake e tiramisù, per renderli più leggeri!

Come tutti i dolci con la ricotta, la buona riuscita di questa mousse si basa naturalmente sulla qualità della materia prima: che scegliate della ricotta vaccina, di bufala o di pecora, assicuratevi sempre che sia fresca.

Come guarnire la vostra mousse di ricotta

Per la guarnizione del vostro dessert con la ricotta potete utilizzare della frutta fresca di stagione: ad esempio, potreste ricoprire la mousse con dei frutti di bosco interi, oppure delle fettine di fragola, e spolverizzare il tutto con dello zucchero al velo.

In alternativa, potete utilizzare della composta o realizzare della gelatina di frutta: frullate la frutta che preferite (fragole, lamponi, pesche, ananas, kiwi), quindi aggiungetevi dello sciroppo di acqua e zucchero e dei fogli di colla di pesce ammollata in acqua (in base a quanta gelatina vorrete realizzare).

Alternative di preparazione

Questa ricetta si pone come alternativa light alla mousse di mascarpone, che è infatti presente solo in piccola quantità: se preferite, potete aumentare leggermente la quantità di mascarpone a scapito della ricotta.

Con questa mousse potete realizzare anche delle monoporzioni: ponete sul fondo dei bicchierini della frutta fresca e realizzate degli strati, intervallandola con la mousse di ricotta.

Inoltre, se al posto della base di pan di spagna opterete per una base di biscotto, otterrete una cheesecake golosa ma leggera, da guarnire come preferite.