Dahl di lenticchie con riso

Dire dahl e dire lenticchie rosse risulterebbe un poco ripetitivo, alle orecchie di un orientale. Con questo non vogliamo dire che dahl significhi 'lenticchia' tout court, ma è una sintesi comunemente utilizzata per indicare questo piatto nel suo Paese d'origine.Leggi di più...

  • 40-60 min
  • Facile
  • 4 persone

Ingredienti

  • Il Mio Dado Star - Vegetale -30% sale

Preparazione Dahl di lenticchie con riso

  • Cuocete il riso in abbondante acqua salata, poi scolatelo e passatelo immediatamente sotto l’acqua fredda in modo da fermare la cottura.

    Step 1

    Cuocete il riso in abbondante acqua leggermente salata, poi scolatelo e passatelo immediatamente sotto l’acqua fredda in modo da fermare la cottura.

  • Rosolate le lenticchie in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva per alcuni minuti, poi aggiungete la salvia fresca, il Mio Dado Star - Vegetale -30% di sale e 2 bicchieri d’acqua.

    Step 2

    Rosolate le lenticchie in 2 cucchiai di olio extravergine di oliva per alcuni minuti, poi aggiungete la salvia fresca, il Mio Dado Star - Vegetale -30% di sale e 2 bicchieri d’acqua. Continuate la cottura mescolando regolarmente per evitare che le lenticchie si attacchino al fondo della padella e, se necessario, unite altra acqua. Quando le lenticchie saranno molto cotte, frullatele per un paio di minuti con lo sbattitore elettrico, aggiustate di pepe e aggiungete poco zenzero grattugiato.

  • Tritate il prezzemolo dopo averlo lavato e asciugato con cura e unitelo al riso insieme a poco olio extravergine di oliva.

    Step 3

    Tritate il prezzemolo dopo averlo lavato e asciugato con cura e unitelo al riso insieme a poco olio extravergine di oliva.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Dahl di lenticchie con riso

Se volete dare al vostro piatto un sapore più esotico, provate a sostituire lo zenzero con due cucchiaini di semi di cumino.

 

 

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Il dahl di lenticchie è un piatto indiano e, come tale, molto profumato e speziato.

Ciò che abbiamo voluto riprodurre con la nostra ricetta di oggi è appunto un piatto molto sano, a base di lenticchie e riso, sostanzioso e particolarmente saporito e profumato. 

In che cosa consiste la ricetta di dahl con lenticchie e riso 

In generale, questo piatto si prepara facendo cuocere le lenticchie per molto tempo, fino a che da esse si possa ricavare una purea a cui aggiungere zenzero, peperoncino e altre spezie, da usare come condimento o accompagnamento di un riso basmati. Uno degli aotut che ci permettono di velocizzare la preparazione consiste nell'utilizzare le lenticchie decorticate. Queste, a differenza delle lenticchie secche e verdi, non necessitano di ammollo e cuociono in meno tempo.

Inoltre, la cottura nel brodo preparato con Il Mio Dado Star - Vegetale -30% di sale, allegerisce di sale il piatto, già ricco di sapore, grazie all'aggiunta delle spezie orientali, esattamente come lo esige la ricetta originale.

Il dahl secondo la nostra proposta

Una volta preparati tutti gli elementi del piatto, potete portarlo in tavola seguendo il nostro consiglio e dando un'occhiata alla foto della ricetta!

Formate un tortino con il riso utilizzando un coppapasta e servitelo accompagnandolo con il dhal di lenticchie ben caldo. Se, invece, volete restare più fedeli al piatto originale, accompagnate il dahl di lenticchie rosse e riso con il tipico pane indiano, il naan, traformandolo, ad esempio, in un originale antipasto da condividere con i vostri ospiti!

Leggete di seguito come procedere alla preparazione della ricetta!

Questo piatto è un'ottima soluzione da ascrivere tra le ricette vegetariane che potete presentare a chi, tra i vostri amici o parenti, ha deciso di fare a meno di affettati, carne e pesce.

Ma al di là di questo, è un piatto che risulta molto gradito a tutti gli amanti della cucina indiana e a chi consuma volentieri questi due alimenti, tanto presenti anche nella cucina mediterranea: le lenticchie e il riso. E, ovviamente, è anche molto apprezzato da tutti coloro che, una volta scoperto l'uso delle spezie indiane, non possono fare a meno di aggiungerle alle proprie pietanze. Tra queste: lo zenzero, la curcuma, il mix che compone il curry o il masala, altro gruppo di spezie molto presenti nelle ricette più famose della cucina indiana.

Ricette con le spezie indiane di Star

A questo proposito, potete prendere spunto da altre ricette del sito Star che riproducono piatti d'ispirazione indiana, sempre strizzando l'occhio al gusto e al palato occidentali. Potete provare le nostre ali di pollo al curry che, ne siamo certi, non deluderanno i fan del garam masala, la mescola di spezie (da comprare già pronta) che condisce questa ricetta.

Un altro spunto arriva dalle nostre polpette di avena speziate, sempre insaporite dal garam masala, oppure dalle polpettine di manzo speziate, un fantastico secondo piatto che, alla stessa mescola di spezie, unisce anche il cumino.

Siete dunque pronti a cucinare con le spezie che arrivano dall'Asia Meridionale? A guardare bene, il sito Star vi offre numerosi spunti. Date un'occhiata alle nostre ricette e fateci sapere che cosa ne pensate!