Baccalà con mousse di aglio

Il baccalà, nel nostro paese, ha un posto glorioso in tavola. Chi non conosce il modo di cucinarlo nel Veneto, in Toscana o in Sicilia? La nostra proposta di oggi esula un poco dalle gustose ricette regionali e presenta una variante creativa.Leggi di più...

  • 10-20 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Baccalà con mousse di aglio

  • Step 1

    Sbucciate l'aglio, tagliatelo a striscioline sottili e soffriggetelo con l'olio a fuoco basso, fino a dorarlo.

  • Step 2

    Versate nella coppa del frullatore l'aglio, l'uovo e frullate. Aggiungete a poco a poco l'olio fino a formare una maionese. Montate con l'aiuto di fruste elettriche l'albume a neve, incorporate il composto delicatamente alla maionese. Aggiungete un pizzico di sale.

  • Step 3

    Impanate il baccalà e friggete a fuoco vivo in una padella con 4 cucchiai di olio d'oliva. Asciugate su carta assorbente. In una padella soffriggete brevemente, con un cucchiaio di olio d'oliva, i peperoni e gli spinaci. Aggiungete un pizzico di sale.

  • Step 4

    Disponete in un piatto la miscela di spinaci e peperoni. Aggiungete le fette di baccalà fritto e distribuite sopra la mousse di aglio. Cuocete in forno fino a far dorare la superficie. Per dare più sapore al piatto aggiungete mezza porzione di I Fondenti in padella Star Prezzemolo e Aglio. Lasciate fondere e cuocere il tutto per alcuni minuti. Servite subito.

Valuta questa ricetta

Consigli per cucinare Baccalà con mousse di aglio

Trucco: La pulizia del baccalà

Se vi tocca lavorare un pezzo di pesce non pulito, niente paura, vi spieghiamo come fare. Fatelo cuocere per 10 minuti, riuscirete in questo modo a ritirare la pelle più facilmente facendo leva con un coltellino. È sempre meglio eliminare la pelle del baccalà, che risulta molto grassa e collosa. 

Truco destacado de la receta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia

Il baccalà si accompagna a una delicata mousse all’aglio accompagnato da peperoni e spinaci leggermente saltati in padella: un mix di colori e sapori tutto da sperimentare!

Baccalà o stoccafisso? Ricordiamo qui la differenza tra i due che fanno parte dello stesso pesce atlantico: il merluzzo. Mentre il primo si conserva sotto sale, il secondo viene essiccato, ad eccezione, in Italia, dell’area del Triveneto dove, quando si parla di baccalà s’intende il pesce essiccato e non conservato sotto il sale. In entrambi i casi, bisogna reidratarlo prima di cucinarlo.