Ricette con fave

13 Ricette

Le fave sono un legume primaverile, tipico della tradizione contadina, ricco di sali minerali ma povero di calorie, e quindi ideale per chi ci tiene a mantenere il proprio peso forma pur non rinunciando al gusto di un buon piatto sostanzioso.

Si presentano in un baccello dal colore verde brillante e dalla superficie vellutata, che contiene tre o quattro semi croccanti, il cui gusto richiama quello dei carciofi: fate attenzione a queste caratteristiche, perché sono proprio quelle che vi consentono di distinguere le vere fave fresche al supermercato e preparare delle ricette gustosissime.

Come preparare le fave fresche

I semi delle fave fresche possono essere gustati anche crudi, in una deliziosa insalata, ma nella nostra selezione troverete moltissime ricette con le fave cotte: potete saltarle in padella per condire un primo piatto veloce, oppure realizzare un contorno classico della tradizione, ad esempio con il pecorino ed il salame o delle semplici fave e cicorie in tegame, oppure ancora una deliziosa zuppa, come il celebre macco di fave siciliano.

Volete preparare le fave verdi in padella o gustarle crude? Allora approfittate dei mesi primaverili e, per essere certi che siano fresche, ricordate di controllare il baccello: deve essere di un colore verde acceso ed inoltre deve essere duro e croccante. Date un’occhiata alla nostra selezione di ricette con le fave, troverete il modo perfetto per valorizzare questo ingrediente.

Come riutilizzare gli scarti delle fave

Le fave fresche producono abitualmente una grande quantità di scarto: infatti ogni baccello contiene tre o quattro semi, pertanto spesso otteniamo più scorze che semi.

Ma come riutilizzare questi scarti? La tradizione contadina, dove niente andava buttato, ci lascia una ricetta semplice ma originale: pulite e spuntate i baccelli, e lavateli per eliminare eventuali residui di terra, quindi sbollentatele per cinque minuti. Scolatele e tagliatele a pezzetti, quindi saltatele in padella aggiungendo un pizzico di sale e del peperoncino, sfumate con il liquido di cottura o del brodo e lasciate cuocere altri dieci minuti.

Piatti tipici con le fave

Le fave sono protagoniste di numerosi piatti tipici in vari Paesi. Ad esempio, l’insalata nizzarda (o Salade niçoise), originaria della Provenza: si tratta di un’insalata molto ricca, con le fave per l’appunto, ma anche pomodori, peperoni, cipollotti, cetrioli, olive, acciughe, tonno e uova.

In Sicilia invece vengono utilizzate per preparare il macco, una crema a base di fave e bietole, le cui origini sembra risalgano addirittura ai tempi degli antichi romani.

Infine, in Liguria le fave fresche vengono pestate in un mortaio con sale, pepe, menta, aglio olio e aceto, per dare origine al pesto di fave o marò.

Fave fuori stagione: non soltanto in primavera

Se vi viene voglia di cucinare le fave fuori stagione niente paura, perché potrete utilizzare anche le fave secche: ricordate però che in questo modo i tempi di preparazione si allungheranno parecchio rispetto a quelle fresche, poiché le fave secche hanno bisogno di essere lasciate in ammollo per circa 12 ore e successivamente lessate per un paio d’ore prima di essere saltate in padella (o preparate secondo la ricetta che avete scelto).

Vi consigliamo di scegliere le fave già decorticate, perché se usate quelle non decorticate dovrete almeno duplicare il tempo di ammollo e quindi sbucciarle, che è un procedimento abbastanza lungo e noioso.

Un’altra alternativa, se vi trovate fuori stagione, è quella di comprare le fave surgelate: normalmente si trovano già pronte da lessare e vanno solo sbucciate prima di essere ripassate in padella, o cotte secondo la ricetta che sceglierete. Anche queste sono una valida opzione se si vogliono gustare le fave non soltanto in primavera.

Nella nostra selezione di ricette con le fave troverete sicuramente quella più adatta a soddisfare il vostro palato, esaltando il gusto di questo ottimo legume!

Stagionale

Pasta con fave, pesto e prosciutto croccante

  • 40-60
  • 4
  • Facile
  • Primi

Stagionale

Fave in padella con salame e pecorino

  • 20-40
  • 0
  • Facile
  • Secondi

Sana e semplice

Fusilli integrali fave e ricotta forte

  • 10-20
  • 4
  • Facile
  • Primi

Sana e semplice

Fave fresche con friggitelli

  • 40-60
  • 2
  • Facile
  • Secondi

Sana e semplice

Fave e cicoria

  • > 60
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Sana e semplice

Fave novelle con punte di cicoria

  • 20-40
  • 4
  • Medio
  • Primi

Stagionale

Polipetti e fave in umido

  • 40-60
  • 4
  • Medio
  • Secondi

Stagionale

Fave all'imperiale

  • 20-40
  • 4
  • Facile
  • Primi

Regionale

Fave con salsiccia nera

  • 40-60
  • 4
  • Medio
  • Secondi

Regionale

Fave e cicorie in tegame

  • 20-40
  • 4
  • Facile
  • Secondi

Regionale

Purea di fave coratina

  • > 60
  • 4
  • Facile
  • Primi