Strudel salato al radicchio di Treviso, gorgonzola e noci

  • 20-40 min
  • Medio
  • 6 persone

Ingredienti

Preparazione Strudel salato al radicchio di Treviso, gorgonzola e noci

  • Step 1

    Prendete il radicchio di Treviso e tagliate le coste affinche siano lunghe 4-5 cm, lavatele rapidamente in acqua fresca e centrifugatele. Togliete la crosta del gorgonzola e ricavate cubetti da 1 cm di lato. Rompete le uova e in una scodella sbattetele fino a che il tuorlo e l'albume diventino omogenei, tanto da poterli usare per spennellare lo strudel.

  • Step 2

    Aprite il pacchetto della pasta sfoglia e srotolatelo, distribuite il radicchio lungo il centro della pasta cercando di ottenere una striscia voluminosa dove aggiungerete i cubetti di gorgonzola e i granelli di noci distribuendoli bene lungo tutto il radicchio. Ripetete l'operazione con il Brodo Granulare 8 Verdure, quindi, con l'aiuto di un pennello alimentare, bagnate i bordi della sfoglia con l'uovo sbattuto e provvedete ad arrotolare per chiudere e formare lo strudel.

  • Step 3

    In una placca mettete della carta da forno ed adagiateci sopra lo strudel, spennellate con l'uovo in maniera tale da colorarlo in modo uniforme e finite con un po' di sesamo tostato. Infornate a 190 gradi per 15-18 min., a seconda del forno. In alternativa, regolatevi in base alla colorazione della pasta che deve essere ben dorata. Sfornate, lasciate riposare qualche minuto e servite lo strudel abbastanza caldo.

Valuta questa ricetta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia