Pasta con pesce e frutti di mare

  • > 60 min
  • Medio
  • 4 persone

Ingredienti

Preparazione Pasta con pesce e frutti di mare

  • Step 1

    Tagliate i quattrocento grammi di melanzana a dadi di circa mezzo centimetro di lato e li mettete a soffriggere in olio d’oliva in un tegame a fuoco medio. Aggiungete la mezza porzione di I Fondenti in padella Star Prezzemolo e Aglio per apportare sapore e lasciate che si fonda. Mescolate i quaranta grammi di Sughi Fatti Così Star Pomodoro Semplice. Condite con il timo e la scorza d’arancia grattugiata molto finemente. Aggiungete i quaranta grammi di noci e condite con sale, pepe e un pizzico di zucchero. Lasciate raffreddare un poco il soffritto e lo mescolate con i sessanta grammi di formaggio Philadelphia. Mettete da parte.

  • Step 2

    Mettete a cuocere il brodo di pesce, la panna e lo zafferano fino a ottenere una consistenza cremosa. Frullate bene e aggiustate di sale se ce n’è bisogno. Dorate il chilo di gamberi nell’olio in un tegame a fuoco medio. Aggiungete la cipolla pelata e affettata finemente e la soffriggete fino a che diventa dorata. Le unite la carota pelata e affettata fine e la soffriggete fino a che diventa dorata. Aggiungete i funghi champignon puliti e affettati e li soffriggete. Mescolate i gambi e il prezzemolo e soffriggete il tutto per qualche istante.

  • Step 3

    Sfumate con il brandy, e lo fate ridurre della metà. Aggiungete un cucchiaino di pepe in grani e i quaranta grammi di Sughi Fatti Così Star Pomodoro Semplice. Soffriggete il tutto a fuoco lento per un paio di minuti. Bagnate con i due litri di brodo di pesce. Coprite con il coperchio e lasciate bollire il brodo lentamente per quindici minuti. Lo ritirate dal fuoco e lo lasciate in infusione coperto per trenta minuti. Filtrate il brodo schiacciandolo. Lo introducete in una casseruola larga e lo fate ridurre a fuoco vivo fino a che presenta una consistenza cremosa. Lo conservate in caldo.

  • Step 4

    Mescolate la farina manitoba, quattro uova, trenta grammi di olio vergine d’oliva, dieci grammi di sale. Li lavorate bene fino a ottenere un impasto liscio ed elastico. Stendetelo con un matterello fino a che diventa ben sottile. Decorate la pasta: collocate alcune foglie di cerfoglio e di finocchio (senza i gambi) su una sfoglia di pasta. Sopra disponete un’altra sfoglia di pasta e con le mani le fate aderire bene. Passate il matterello.Tagliate la pasta a pezzi grandi. Cuocetela in acqua e sale un minuto. La raffreddate con acqua fredda e la asciugate con dei panni.

  • Step 5

    Scaldate il soffritto in un pentolino a fuoco lento. Fate aprire le dodici vongole grandi in un pentolino con un poco d’acqua, una foglia d’alloro e il succo di lime o di limone. Scolatele e estraetele dal brodo di cottura. Toglietele dai gusci e mettetele da parte. Sgusciate le code dei dodici gamberi e mettetele da parte. Estraete le quattro capesante dai gusci, tagliatele a metà. Mettetele da parte.

  • Step 6

    Riscaldate la pasta al vapore o con acqua e sale. In una padella mettete l’olio di oliva, doriate le triglie e mettete da parte. Nella stessa padella dorate la coda di rospo, le code di gambero e le capesante. Condite con sale e pepe e, giusto all’ultimo momento, vi unite le vongole e le riscaldate leggermente.

  • Step 7

    Distribuite una base di soffritto. Sopra vi ponete uno strato di coda di rospo e triglie. Li cospargete con un poco di salsa di gamberi. Li coprite con la pasta ben sgocciolata e asciugata. Disponete un altro strato di soffritto, con i gamberi, le capesante e le vongole. Li cospargete con la salsa di gamberi e la coprite di nuovo con la pasta. La cospargete con ancora un poco di salsa di gamberi e rinfrescate con la salsa allo zafferano e un poco di cerfoglio e finocchio poco prima di servire.

Valuta questa ricetta
Prova il nuovo Gran Ragù con Polpette

nella versione Classica e Salsiccia