Salta al contenuto principale

Pasta alla carbonara

La pasta alla carbonara è un classico intramontabile della cucina italiana. Scopri i trucchi e i consigli della nostra ricetta per cucinare una carbonara cremosa e saporita.

Leggi di più...
(8)
  • Tempo di preparazione
    20-40 min
  • Difficoltà
    Facile
  • Yield
    4 persone
Pasta alla carbonara

Ingredienti

  • 1 confezione de Il Mio Brodo Star - Carne Mista

    Il Mio Brodo Star - Carne Mista
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 100 g di guanciale
  • 300 g di spaghetti
  • 1 cipolla bianca
  • 2 uova bio
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di pepe

Preparazione

Mondate e tritate la cipolla; in una padella, fatela soffriggere con 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva. Unite il guanciale e lasciate rosolare.

Se necessario, ammorbidire il guanciale con un po’ de Il Mio Brodo Star - Carne Mista. Nel frattempo, sbattete le uova con ½ tazza de Il Mio Brodo Star - Carne Mista.

In una pentola capiente, cuocete la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione.Al termine della cottura, scolate la pasta e versatela in padella con il guanciale rosolato. Unite il composto di uova e brodo e fate saltare. Spolverate di pepe fresco e servite la carbonare ben calda.

Pasta alla Carbonara: Il Segreto per una Consistenza Perfetta

Una carbonara cremosa nasce dalla giusta combinazione di uova, pecorino romano e guanciale. Il segreto è cuocere la pasta al dente e mescolarla rapidamente con il composto di uova e formaggio fuori dal fuoco. In questo modo, il calore residuo della pasta crea una crema vellutata che avvolge ogni singolo spaghetto. Per una carbonara ancora più cremosa, si può aggiungere un po' di acqua di cottura della pasta.

Carbonara: la Ricetta Originale che non ti aspetti

La prima ricetta della pasta alla carbonara compare nel 1954 e, tra gli ingredienti, comparivano aglio, groviera e pancetta. Soltanto negli anni ‘60 compare il guanciale insieme alla panna che sarà presente nella ricetta fino allo scadere degli anni '80 anche nella versione stellata di Gualtiero Marchesi. La ricetta della carbonara come la conosciamo oggi nasce invece negli anni ‘90, con la consacrazione del trio guanciale, uova e pecorino.

Guanciale per Carbonara: L'Ingrediente Fondamentale

Il guanciale è l’ingrediente che dà alla carbonara il suo caratteristico sapore ricco e profondo. Questo taglio di carne proviene dalla guancia del maiale ed è più saporito e grasso rispetto alla pancetta. Quando viene cotto, il guanciale rilascia il suo grasso, che si mescola con le uova e il pecorino per creare la famosa crema della carbonara. Sostituirlo con la pancetta o il bacon altera il gusto originale della ricetta. 

Domande frequenti:

Cosa significa alla carbonara?

Il termine "alla carbonara" si riferisce a un tipo di preparazione della pasta che ha origine nella cucina romana. La leggenda narra che il nome derivi dai carbonai (carbonari) che preparavano questo piatto semplice e nutriente.

Che tipo di pasta si usa per fare la carbonara?

Per la carbonara si utilizzano tradizionalmente gli spaghetti, ma anche i rigatoni sono una scelta molto popolare. 

Quante calorie in un piatto di pasta alla carbonara?

Un piatto di pasta alla carbonara contiene mediamente tra le 500 e le 600 calorie per porzione.
 

Valuta questa ricetta

Altre idee gustose per te